Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Il “Santini Trio Senigallia” manda in tilt la città

La gara si è svolta senza problemi dal punto di vista dell'ordine pubblico. Oggi sarà un'altra giornata da bollino nero per gli automobilisti. Strade ancora bloccate

SENIGALLIA- Nessun problema di ordine pubblico alla gara di Triathlon che si è svolta questa mattina, in occasione della settimana edizione del Deejay Xmasters. Numerose le modifiche apportate alla viabilità Il Santini Trio Senigallia blocca la zona nord della città e, nonostante i percorsi alternativi previsti, si sono verificate lunghe code e tempi di attesa che hanno superato l’ora.

Tantissime le persone che hanno applaudito gli atleti che sono partiti dal tratto di spiaggia libera adiacente al Lido Acquapazza. Molti gli automobilisti che, per attraversare la città, hanno scelto di percorrere l’autostrada partendo dal casello di Marotta. Per quasi due ore la zona nord è rimasta completamente bloccata.

Durante il passaggio degli atleti non era consentito nemmeno il transito di pedoni e ciclisti. E domani si replica, con la città nuovamente chiusa fino alle 12 per consentire la seconda parte della gara. Una giornata all’insegna dello sport: alle 12 partirà al largo di Senigallia anche la “Regata per la Vita” a sostegno dei progetti oncologici. Domani sarà anche l’ultimo giorno della settima edizione del Deejay XMasters.