Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Rifiuti abbandonati lungo strada del Morignano: la campagna di Senigallia “scelta” come discarica

Un cittadino ha fotografato i sacchi di immondizia gettati a lato strada: continuano i comportamenti incivili di chi non ha cura dell'ambiente

rifiuti abbandonati a Senigallia, lungo strada del Morignano
rifiuti abbandonati a Senigallia, lungo strada del Morignano

SENIGALLIA – Ancora rifiuti abbandonati lungo le strade periferiche o di campagna. Dopo la doppia segnalazione per sacchi di immondizia lasciati a San Silvestro o al Cesano, questa volta è la zona del Morignano e della Gabriella a dover fare i conti con ripetuti abbandoni come se fosse una discarica.

Lungo strada del Morignano, quella che da strada delle Saline (Ciarnin) si interna fino e oltre il cavalcavia dell’autostrada A14 e della complanare sud, infatti, sono stati rinvenuti diversi sacchi. Sacchi neri di spazzatura non differenziata, alcuni persino aperti, assieme ad altri rifiuti di vario genere.

Il tutto nell’incuria generale di una zona non sempre mantenuta al meglio delle sue potenzialità, nonostante la vicina Gabriella permetta di avere una bella visuale della costa fino ad Ancona.

rifiuti abbandonati a Senigallia, lungo strada del Morignano
rifiuti abbandonati a Senigallia, lungo strada del Morignano

Per l’ennesima volta, il cittadino che ha scattato le foto si domanda come sia possibile che ancora oggi continuino comportamenti incivili: gettare rifiuti lungo le strade meno percorse è infatti un atteggiamento di inciviltà e incuria verso gli altri e verso il patrimonio ambientale con cui Senigallia deve ancora fare i conti.