Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Riconoscere i segni della fertilità e le ricadute sulla coppia: corso a Senigallia

Fertitlità, vita di coppia, sessualità: sono solo alcuni dei temi che verranno trattati in un corso base promosso da Iner-Marche assieme al consultorio familiare Ucipem e all'Asur - Area Vasta 2

SENIGALLIA – Si terrà venerdì 10 novembre il secondo incontro del corso base per la conoscenza del ciclo della fertilità femminile e del metodo sintotermico Roetzer. L’incontro è promosso dall’associazione Iner-Marche (Istituto per l’educazione alla sessualità ed alla fertilità), in collaborazione con il consultorio familiare Ucipem, che mette a disposizione anche la sede a Senigallia, in piazza Diaz n.6. L’iniziativa è promossa con il patrocinio dell’Asur Marche Av 2 e la collaborazione del CSV Marche.

Lo scopo del corso, rivolto a donne e a coppie, è fornire una conoscenza approfondita del metodo sintotermico che insegna come osservare, registrare e interpretare i segni e i sintomi della fertilità femminile. Il centro Iner di Senigallia è l’unico per le Marche: «con il corso viene offerta – sottolineano i promotori – una possibilità importante, che sicuramente accresce la consapevolezza di quello che la donna vive».

Durante gli incontri verranno approfondite queste tematiche: dalle basi biologiche della fertilità maschile e femminile al metodo sintotermico del dott. Roetzer, dagli aspetti applicativi alle ricadute sulla vita di coppia, dai metodi naturali alla relazione tra sessualità e procreazione responsabile.

Un corso dunque su tematiche delicate di cui spesso non si parla facilmente né con i propri pari, né con gli amici, ma che, per l’occasione, sarà tenuto dagli insegnanti diplomati del metodo naturale Sintotermico Röetzer dell’Iner Marche e da una dott.ssa in ostetricia del consultorio Asur Area Vasta 2.
La partecipazione è gratuita.
Per info: iner.marche@gmail.com.