Casa del Materasso Jesi
Casa del Materasso Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Garden Europa Azienda Florovivaistica
Garden Europa Azienda Florovivaistica

Quasi 600 persone impegnate nella Festa della Cicerchia a Serra de’ Conti: tre giorni per riscoprire l’antico legume ma non solo

Oltre alla preparazione dei piatti, i volontari saranno impegnati anche sul versante della sicurezza per far sì che la manifestazione si svolga tra divertimento e musica, senza eccessi

La festa della cicerchia a Serra de' Conti (edizione 2016)
La festa della cicerchia a Serra de' Conti (edizione 2016)

SERRA DE’ CONTI – Terminati i preparativi per la nuova edizione della festa della Cicerchia, il paese si appresta a vivere uno degli appuntamenti più importanti dell’anno che coinvolge tutte le associazioni e i gruppi cittadini (quasi 40 enti) alle prese con l’accoglienza, la cucina, la vigilanza e gli spettacoli della manifestazione. Tre le giornate in cui si svolge la festa a Serra de’ Conti e cioè il 24, 25 e 26 novembre, e in cui sono coinvolti quasi 600 volontari.

Come dice il nome, la festa vuole essere un omaggio a questo antico legume che viene riscoperto per le sue proprietà nutritive. Soddisfatto Maurizio Ciamberlini, presidente dell’associazione di Serra de’ Conti che organizza la Festa della Cicerchia, sia per la quantità dei volontari sia per l’impegno dimostrato: «Tante persone – spiega – in gioco nella logica degli “antichi sapori ritrovati” per riscoprire le tradizioni, radici culturali e celebrare questo legume».

Ma l’evento non si esaurisce qui: alla festa della cicerchia di Serra de’ Conti, saranno decine gli eventi “collaterali” tra le animazioni per le vie del borgo di quasi 4mila abitanti: si va dagli artisti di strada alle street band (esclusiva regionale delle Girlesque StreetBand), dai saltarelli alla mostra-mercato dei prodotti locali agroalimentari e d’artigianato.

Le persone che affollano Serra de' Conti per la festa della cicerchia (edizione 2016)
Le persone che affollano Serra de’ Conti per la festa della cicerchia (edizione 2016)

Attenzione particolare alle prescrizioni diramate dalle autorità in tema di sicurezza nelle 20 cantine e lungo le strade del paese: «A seguito dei fatti di piazza Castello a Torino del 3 giugno scorso e delle nuove disposizioni – illustra il sindaco di Serra de’ Conti Arduino Tassi in merito alla festa della Cicerchia – verranno dislocati i servizi per interventi di sicurezza e pubblica incolumità alle estremità del centro storico, in piazza IV novembre (lato Senigallia) e in piazza Leopardi (lato Montecarotto), dove saranno presenti la Protezione Civile, l’ambulanza, la Polizia municipale e altri sistemi per l’emergenza».

agrturismo il gelso fabriano