Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Quarant’anni di Combusta Revixi a Corinaldo

Il gruppo storico Combusta Revixi di Corinaldo si appresta a festeggiare i primi 40 anni di attività: una grande famiglia di oltre 80 elementi

Gli sbandieratori del gruppo storico Combusta Revixi di Corinaldo
Gli sbandieratori del gruppo storico Combusta Revixi di Corinaldo

Si avvicina l’importante appuntamento per il gruppo storico Combusta Revixi di Corinaldo, che nel 2020 festeggerà i primi quaranta anni di attività. Era il 1980 quando i primi tamburi, arcieri e chiarine iniziarono ad animare la “festa del Pozzo della Polenta” nel borgo gorettiano. Dopo otto lustri, sono oltre ottanta gli elementi tra bambini, ragazzi e adulti: una piccola, grande famiglia.

«Il 2019 – racconta il neo presidente, Lorenza Giacomelli – è stato per noi un anno ricco di novità, cambiamenti e soddisfazioni. Ne è testimone anche il nostro calendario, sempre abbondante di uscite: da quelle abituali nelle diverse città italiane, fino a quella che ci ha visti impegnati due mesi in Canada per lo spettacolo di “Joyeux Calvaire” con il Cirque du Soleil; poi l’ultima esperienza, conclusasi poco più di un mese fa, al parco divertimenti di Gardaland nello spettacolo di “Horror Hotel”».

«Siamo un gruppo che cerca di avere un ampio ventaglio di prospettive, per questo motivo puntiamo sempre alla costante crescita personale e professionale. Questa determinazione e questa passione ci portano avanti ormai da tempo, il prossimo anno festeggeremo infatti 40 anni di attività. È un traguardo importante, che ci rende orgogliosi e allo stesso tempo attenti a coltivare con cura ogni sfaccettatura del gruppo, per cercare di trasmettere alle prossime generazioni l’amore per questa nostra tradizione. Da 40 anni – continua Giacomelli – mettiamo impegno, cuore e tenacia per continuare a portare alto il nome di Corinaldo e della sua storia, con la convinzione che sia importante non perdere questa cultura».

Tanti progetti sono in cantiere per il 2020, a partire come sempre dagli spettacoli che entusiasmano grandi e piccoli, fino alle numerose partecipazioni in giro per il mondo e alla “festa dei folli”, che si svolgerà a Corinaldo a fine aprile. Info: www.gruppostoricocorinaldo.it