Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Provoca un incidente e scappa, arrestato a Senigallia un conducente ubriaco e drogato

Le indagini della polizia stradale di Senigallia hanno permesso di ricostruire la dinamica dell'incidente che ha visto rimanere ferito in modo grave un motociclista del posto

I controlli della Polizia stradale
I controlli della Polizia stradale

SENIGALLIA – Svolta nelle indagini per accertare la dinamica del grave incidente stradale che ha visto rimanere ferito in modo serio un motociclista senigalliese. La polizia stradale ha infatti arrestato una persona che si è data alla fuga dopo il sinistro di ieri pomeriggio, sabato 18 giugno.

Poco dopo le ore 18 si era verificato un incidente stradale sulla SP Corinaldese, all’altezza della Goldengas: un motociclista classe 1971, nato a Torino ma residente a Senigallia, è finito a terra riportando ferite gravi. A una prima ricostruzione dell’episodio, non trovando indizi di altre responsabilità, si era pensato che il centauro avesse fatto tutto da solo, perdendo il controllo del mezzo per poi finire a terra mentre il veicolo incidentato rimaneva danneggiato a margine della strada. Che avesse fatto tutto da solo, però, non convinceva gli agenti della Polstrada senigalliese, guidati dal comandante Cristiano Assanti, che hanno quindi deciso di approfondire le indagini.

Si è scoperto, a seguito di accertamenti e grazie all’ausilio delle testimonianze, che un secondo mezzo era rimasto coinvolto nel sinistro stradale. Anzi, che il conducente era anche colui che l’aveva provocato per poi darsi alla fuga senza prestare soccorso. Gli agenti hanno dunque tratto in arresto un cittadino italiano finito nei guai per omissione di soccorso. Da ulteriori esami, è risultato inoltre in stato di ebbrezza e sotto effetto di stupefacenti.

Nel frattempo rimangono gravi le condizioni del motociclista senigalliese che, dopo le prime cure sul posto, è stato portato all’ospedale regionale di Torrette di Ancona con l’eliambulanza in codice rosso. Rischia l’amputazione di un arto.