Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Senigallia, prosegue a pieno ritmo il piano per la potatura degli alberi

Già terminati gli interventi sullo Stradone Misa e in alcune vie della Cesanella, del rione Porto e del piano regolatore: dal 24 al 31 gennaio tocca a viale IV Novembre poi Marzocca e Roncitelli

Viale IV Novembre a Senigallia
Viale IV Novembre a Senigallia

SENIGALLIA – Partono i lavori sulle piante in tutto il lungo viale IV Novembre. Dal 24 al 31 gennaio, con tre momenti di sospensione, saranno oggetto di un intervento di  potatura tutti gli alberi situati lungo l’importante arteria stradale, che dalla zona del campus scolastico e commerciale Il Molino porta fino in centro e al lungomare senigalliese.

Da lunedì 24 al successivo lunedì 31, con orario 7-18, dunque, si potrebbero registrare disagi alla circolazione. Il cantiere mobile procederà a zone: si parte dal tratto compreso tra via Capanna e via Mercantini; una volta completato, andrà avanti verso corso Matteotti, poi verso l’incrocio con via don Minzoni e successivamente via Podesti. Le modifiche del traffico saranno opportunamente indicate dalla segnaletica stradale. Le giornate di stop del cantiere sono già previste, giovedì 27, sabato 29 e domenica 30 gennaio.

E’ questo il quarto passo del piano di potature stabilito dall’amministrazione comunale di Senigallia. Sono già terminati gli interventi nella zona nord, la Cesanella (via Botticelli, via Tintoretto, via Giotto, via Guercino), e poi appena fuori del centro storico (Stradone Misa dopo il recente crollo di un grosso pino marittimo, via Largo Boito, via Annibal Caro). Son proseguite in zona Piano regolatore (via Pescara), al rione Porto (piazzale Cefalonia), per poi continuare nei prossimi giorni a sud, nel quartiere di Marzocca (piazza Amalfi), e all’interno, a Roncitelli (piazza Ferrer).

«Abbiamo iniziato a dicembre 2021 un programma di potature che andrà avanti fino a marzo 2022, spiegano dal Comune senigalliese. La lista degli interventi è lunga e contempla anche i giardini delle scuole e i parchi pubblici. Al contempo i nostri tecnici continueranno con il monitoraggio previsto e iniziato da qualche settimana che sicuramente porterà a qualche altro intervento di messa in sicurezza». Ai cittadini viene chiesta collaborazione e, nel caso di comunicazioni urgenti, di scrivere alla mail segnalazioni.ambiente@comune.senigallia.an.it, attivata recentemente.

Exit mobile version