Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Tutto pronto per l’AlbaRun 2017

La corsa, molto particolare e suggestiva, è in programma a Senigallia sabato 22 alle prime luci dell'alba. Sarà possibile correre per 8 km oppure passeggiare per 4 km e se si preferisce godersi il panorama

SENIGALLIA – Fervono i preparativi di una delle manifestazioni sportive più suggestive dell’estate senigalliese: Albarun 2017.

Un appuntamento molto particolare per i più mattinieri o per i tiratardi che sabato mattina (22 luglio), a partire dalle 5:46, saranno impegnati in questa particolare sfida che prenderà il via al sorgere del sole. Sarà possibile correre per 8 km oppure passeggiare per 4 km se si preferisce godersi il panorama.

Percorso

I gruppi partiranno al sorgere del sole, quindi alle 5.46 e vivranno la città in un’atmosfera davvero particolare. Non mancherà nemmeno il “meteo-Albarun” con la copertura del servizio meteo per l’evento.

AlbaRun è aperta a tutti i corridori: possono partecipare tesserati con Federazioni ed Enti di promozione sportiva e non tesserati, insomma una vera e propria festa dello sport.

Le iscrizioni si chiuderanno dopo aver raggiunto i 650 partecipanti, dalla giornata di oggi (venerdì 21). La quota di iscrizione ammonta a 13 euro. Il ritiro del sacco gara è previsto in piazza della Libertà tra le 17 e le 20 nella giornata odierna ed il sabato dalle 5.00 alle 5.30 e conterrà, tra le altre cose, la maglia tecnica da indossare obbligatoriamente alla partenza e il buono per la colazione di sabato 22 a fine corsa al Qubetti di Sabbia. Per coloro che ne avranno necessità è previsto un servizio deposito borse gratuito.