Senigallia, premiate le classi vincitrici del concorso “Impara, Prova, Recita”

Alla Rotonda sono stati assegnati i riconoscimenti del contest rivolto alle scuole primarie e secondarie, ideato per consapevolizzare le nuove generazioni a un uso responsabile della risorsa idrica. Ecco il podio

Primi classificati della scuola secondaria: "Montessori" di Falconara

SENIGALLIA – Viva Servizi Spa ha premiato i giovani vincitori del concorso “Impara, Prova, Recita” rivolto alle scuole primarie e secondarie, ideato per consapevolizzare le nuove generazioni a un uso responsabile della risorsa idrica, evitando sprechi. Alla Rotonda di Senigallia il 29 maggio sono stati consegnati premi in denaro per acquistare materiale didattico.

Nella categoria scuola primaria ha vinto la classe 4^ C della scuola Sperandei di Camerano, al 2° posto le classi 4^ A e 4^ B della scuola Monte Tabor di Jesi, al 3° posto a pari merito la 4^ della scuola Sant’Angelo di Senigallia e la 4^ A della scuola Gianni Rodari di Senigallia. Nella categoria scuola secondaria i vincitori ex aequo sono la 1^ A e la 1^ C della scuola Montessori di Falconara, che hanno preceduto la 1^ C della scuola Spontini di Moie. Podio anche per la 1^ D della scuola Lorenzini di Jesi.

Alla cerimonia di premiazione, aperta dai saluti dell’assessore alla Cultura e Istruzione di Senigallia Simonetta Bucari, hanno partecipato circa 180 ragazzi, in una mattinata organizzata dagli animatori di “Fosforo, la festa della scienza”, che hanno collaborato alla realizzazione del contest.

Il primo premio nelle due categorie è un assegno di 1000 euro per acquistare materiale didattico. Ai secondi classificati vanno 800 euro, al terzo 600 euro.