Controlli antidroga nelle scuole di Senigallia, due segnalazioni e una denuncia

Un 18enne, mentre era nell'auto con un amico, è stato trovato con 10 grammi di droga. Recuperati dalla Polizia anche alcuni oggetti necessari alla lavorazione e al confezionamento di sostanze stupefacenti

La droga sequestrata

SENIGALLIA – Questa mattina, mercoledì 3 aprile, gli uomini del Commissariato hanno effettuato un servizio nell’ambito del progetto “Scuole sicure”, partito all’inizio dell’anno scolastico e finalizzato al contrasto allo spaccio e all’uso di sostanze stupefacenti. 

Sono attualmente 12, tra minorenni e maggiorenni, i giovani segnalati in Prefettura. Ma si sono verificati anche casi più gravi in cui gli agenti hanno provveduto a denunciare alcuni studenti, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Controlli antidroga che hanno interessato le zone in prossimità di diversi istituti scolastici, sia con il personale della Squadra Volante che con personale addetto alla polizia giudiziaria.

I poliziotti hanno notato in via Capanna tre giovani che parlavano tenendo qualcosa tra le mani ed hanno deciso di sottoporli a controlli. Durante gli accertamenti, una giovane, ancora minorenne, ha consegnato una sigaretta artigianale al cui interno è stata accertata la presenza di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

Pertanto gli agenti, dopo aver fatto intervenire un genitore, hanno sequestrato la sostanza e segnalato la minorenne alla Prefettura di Ancona.

Nel corso di un altro servizio, rientrante nel medesimo progetto, gli agenti, all’uscita della scuola, hanno notato due giovani a bordo di un veicolo con comportamento sospetto e decidevano di sottoporli ad accertamento. I due sono stati identificati.

Durante i controlli, ad insospettire i poliziotti è stato l’odore riconducibile all’uso di sostanza stupefacente.
Un 18enne è stato trovato in possesso di un involucro al cui interno risultava esservi circa 10 grammi di marijuana. Ulteriori verifiche hanno consentito di rintracciare anche un altro piccolo involucro ma anche gli oggetti necessari alla lavorazione e confezionamento. Il giovane è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio.

Sottoposti ad accertamenti anche tre 18enni di origini albanesi, ma da tempo presenti a Senigallia: tra questi D.E. è stato trovato in possesso di due involucri con marijuana e hashish. I poliziotti dunque procedevano al sequestro degli involucri ed alla segnalazione alla Prefettura del giovane quale assuntore.