Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Pianello di Ostra, incidente all’incrocio della provinciale: 40enne finisce all’ospedale regionale

Scontro tra una Lexus e una vecchia Fiat 500 all'intersezione tra l'Arceviese e via Santa Maria Apparve: sul posto la polizia locale per i rilievi, il 118 e i vigili del fuoco per estrarre un conducente dall'abitacolo

L'incidente a Pianello di Ostra: i soccorsi
L'incidente a Pianello di Ostra: i soccorsi

OSTRA – L’impatto, il testacoda, la corsa in ospedale. Brutto incidente quello avvenuto ieri sera, poco prima delle ore 20 a Pianello di Ostra, all’incrocio tra la sp. Arceviese e via Santa Maria Apparve, dove due auto si sono scontrate causando il ferimento di un 40enne residente a Ostra Vetere.

L’incidente si è verificato tra una Lexus e una Fiat 500 che si è girata in un testacoda prima di fermare la sua corsa. Il conducente della prima auto, un 20enne di Ostra, è rimasto praticamente illeso: ad avere la peggio è stato l’altro automobilista a bordo della storica auto.

Per tirare fuori dall’abitacolo l’uomo ci sono voluti i vigili del fuoco che hanno tagliato lo sportello lato conducente della vecchia Fiat, prima di affidarlo alle cure dei sanitari. L’uomo, presidente di una società sportiva di Montemarciano, lamentava forti dolori a gambe e bacino. Il personale della Croce Verde di Ostra l’ha poi trasportato all’ospedale regionale di Torrette di Ancona dove si trova tuttora in attesa di conoscere la prognosi.

Sul posto anche gli agenti della Polizia locale dell’unione Le Terre della Marca senone che hanno svolto i rilievi e stanno accertando l’esatta dinamica di quanto avvenuto.

L'incidente a Pianello di Ostra: una delle due auto coinvolte
L’incidente a Pianello di Ostra: una delle due auto coinvolte