Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Pattinaggio sul ghiaccio, che tris per Linda Rossi

La giovane pattinatrice di Senigallia si è fatta valere anche a Trento: ottimi risultati ai campionati italiani di velocità con due bronzi e un argento

Pattinaggio sul ghiaccio: Linda Rossi ai campionati italiani a Baselga di Piné (TN)
Pattinaggio sul ghiaccio: Linda Rossi ai campionati italiani a Baselga di Piné (TN)

TRENTO – Ancora un tris di medaglie, questa volta ottenuto pattinando sul ghiaccio, per l’atleta di Senigallia Linda Rossi che ha partecipato con ottimi risultati ai campionati italiani su ghiaccio per singole distanze svoltisi nel fine settimana a Baselga di Piné (TN).

Tre giorni di gare davvero intense, in cui la giovane senigalliese ha preso parte alle competizioni di tutte le specialità, andando a sfidare in molte occasioni atlete più esperte. Per Linda Rossi, nata come pattinatrice a rotelle sulle strade e poi sull’impianto rotellistico delle Saline di Senigallia, era tornato il momento di misurarsi con i migliori atleti italiani in tutte le distanze olimpiche del pattinaggio di velocità in pista lunga, nonostante il vento e il freddo a tratti pungente.

La prima sfida è sui 500mt, una gara veloce in cui arriva un notevole quarto posto, Linda Rossi festeggia il primo dei due bronzi conquistato nella gara sui 1000mt. Purtroppo in quella sui 1500mt la campionessa senigalliese scivola ma si rifà presto su quella ben più estenuante dei 5000mt, dove riesce a prendersi il secondo bronzo del weekend. 

Ma la competizione dei campionati italiani ha in serbo un’altra sfida per la pattinatrice, la specialità “mass start” in cui riesce ad agguantare un preziosissimo secondo posto, una medaglia d’argento che corona una giornata piena di ottimi risultati e che regala a tutto lo staff una nuova consapevolezza: quella di poter guardare al futuro con ottimismo sia che si tratti di pattini a rotelle, sia sul ghiaccio.