Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Park e mezzi pubblici si pagano con lo smartphone

Con la nuova App di Poste Italiane tra le città dove si può pagare la sosta, attraverso il proprio smartphone, c'è anche Senigallia. Sulla spiaggia di velluto è attiva la App MyCicero

I parcheggi blu in piazza Pergolesi a Senigallia

SENIGALLIA – Pagare il biglietto per i mezzi pubblici e la sosta sulle strisce blu direttamente dal proprio smartphone da oggi si può grazie all’App Postepay e agli innovativi servizi PostePay.

Anche sulla spiaggia di velluto, in vista dell’estate, chi deve sostare sulle linee blu e muoversi coi mezzi pubblici potrà pagare il proprio biglietto utilizzando questa semplice funzionalità: ‘cliccando sul simbolo “+” presente sulla schermata iniziale dell’App e abilitando la propria carta Postepay.

Grazie a queste nuove funzioni della App, oltre ad acquistare i titoli di viaggio per i mezzi pubblici è anche possibile pagare il rifornimento carburante negli oltre 400 distributori Ip-Matic abilitati.

Sulla spiaggia di velluto è possibile pagare la sosta attraverso lo smartphone scaricando l’app MyCicero. Questo servizio è attivo ormai da alcuni anni.