I pali e le traverse frenano l’Olimpia, solo un pareggio contro il Moie Vallesina

Un pareggio che lascia un po' di amaro in bocca, traverse e pali frenano i marzocchini al termine di una partita molto bella e divertente contro un'avversaria di qualità che si è giocata le sue carte a viso aperto

Fasi di gioco tra Olimpia e Moie Vallesina
Fasi di gioco tra Olimpia e Moie Vallesina

SENIGALLIA – Un pomeriggio di calcio estremamente piacevole al Bianchelli di Senigallia, Olimpia Marzocca e Moie Vallesina si sfidano a viso aperto al termine di 90 minuti intensissimi e forse il pareggio finale è il risultato più giusto.

Dopo un buon avvio degli ospiti, l’Olimpia trova il gol del vantaggio con il solito Moschini che finalizza al meglio una sgroppata sulla destra infilando il pallone nell’angolino basso opposto, alle spalle di Cerioni.

Il Moie alza il baricentro, ma le occasioni migliori capitano sempre al Marzocca, Cerioni fa buona guardia e limita i danni.

Ripresa divertente e piacevole: la zuccata di Moschini, che poteva valere il 2-0, viene frenata dalla traversa, ironia della sorte, dopo una manciata di minuti arriva il pareggio ospite con un gran tiro da fuori di Magini che non lascia scampo a Marin.

Al 35esimo doppia clamorosa occasione per l’Olimpia: prima con Costantini che lascia partire un fendente sulle gambe del portiere, poi sugli sviluppi della stessa azione il tiro di Moschini finisce sul palo a porta praticamente incustodita, la gara si conclude sull’ 1-1

Il Marzocca rimane imbattuto in questo campionato equilibratissimo, un mezzo passo falso contro una squadra che sta faticando parecchio in questo campionato, ma di certo i sogni di gloria degli uomini di Giuliani rimangono intatti.

 

Olimpia Marzocca – Moie Vallesina 1-1

Olimpia: Marin, Asoli, Canapini, Tomba, Montanari, Nacciarriti, Costantini (35’st Pigini), Gresta (30’st Mandolini), Moschini, Pianelli, Terrè; a disp. Nucci, Binetti, Francolini, Stefanaku, Tommassini
All. Giuliani

Moie: Cerioni, Binguglia, Simonetti, Federici (22’st Mimotti), Stamate, Morazzini, Carloni (8’st Pierleoni), Mosca, Capecci (33’st Giuliani), Magini (45’st Tittarelli), Gabrielloni; a disp. Spugni, Benigni, Bellucci.
All. Busilacchi

Reti: 13’pt Moschini (O), 15’st Magini (M)

Arbitro: Santoro di Pesaro

Note:
Ammoniti: Carloni (M), Morazzini (M), Asoli (O), Magini (M)
angoli: 6-4 – Spett. 200 circa