Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

A palazzo Mastai la mostra per conoscere la Senigallia del ‘700

Aperta fino a dicembre 2021 l'esposizione sul ritratto del conte Ercole Mastai, nobile dello Stato pontificio, datato 1741

palazzo Mastai Ferretti a Senigallia, sede del Museo Pio IX
palazzo Mastai Ferretti a Senigallia, sede del Museo Pio IX

SENIGALLIA – Una chiave di lettura particolarmente apprezzata per conoscere la Senigallia del Settecento è quella offerta dall’esposizione Ercole Mastai. Il ritratto di un nobile senigalliese del ‘700. In corso nel grande salone di rappresentanza al piano nobile di Palazzo Mastai – Casa Museo Pio IX. L’evento – allestito in uno dei più antichi musei delle Marche – trae spunto dal recente restauro di un ritratto della famiglia Mastai – quello del conte Ercole (1727 – 1818) – per evidenziare il modo di atteggiarsi e di rappresentarsi dell’antica nobiltà di reggimento nello Stato pontificio.

Il ritratto oggetto dell’esposizione, infatti, datato 9 settembre 1741 e restaurato – sotto la direzione della Soprintendenza – dal Prof. Michele Papi di Urbino, rispecchia in pieno lo spirito di un secolo complesso come il XVIII e che si respira, anche, visitando Palazzo Mastai, la grande Casa Museo Pio IX.

L’esposizione, visitabile tutti i giorni feriali in concomitanza con la casa museo, resterà aperta sino a dicembre. Palazzo Mastai – Casa Museo Pio IX vi attende per le visite guidate, sempre ad ingresso gratuito, dal lunedì al sabato con orario estivo (giugno-luglio-agosto) 9-12/17-19. Il Museo aderisce all’Associazione Musei Ecclesiastici Italiani. Info: www.diocesisenigallia.itwww.pionono.it – tel. 071.60649 – 071.7920709.