Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Giù le serrande de “La tentazione” di Ostra: una festa per le titolari

Chiusa la pizzeria del centro storico, ma amici e clienti hanno voluto omaggiare le titolari Italia Marano e Romina Addario per i 15 anni di attività, sorrisi e professionalità

Festa a Ostra con le titolari della pizzeria La Tentazione
Festa a Ostra con le titolari della pizzeria La Tentazione

OSTRA – Con la fine del 2019, anche una storica attività del centro storico ostrense ha abbassato le serrande per sempre. Non un negozio di artigianato, ma una pizzeria: “La Tentazione”. Uno di quei luoghi che sono diventati ormai, con la crisi economica in atto, sempre più punto di riferimento per un paese di piccole dimensioni.

Una decisione già presa da tempo da Italia Marano e Romina Addario, coloro che per 15 anni l’hanno gestita e che, col tempo, gentilezza e professionalità, sono riuscite a rendere familiare il locale nella zona bassa del centro storico di Ostra e a entrare nel cuore dei residenti e di chiunque entrasse a “La Tentazione” . Gli stessi che oggi, con un po’ di malinconia, ricordano sia le innovazioni apportate ai menu tradizionali, sia gli appuntamenti culinari a cadenza mensile, sia le pizze speciali, profumate e colorate per la gioia di naso, occhi, ma soprattutto della bocca.

Gli amici de “La Tentazione”, così si definiscono, in occasione dell’appuntamento di fine anno di San Silvestro, hanno voluto rendere omaggio alle due titolari Italia e Romina, le quali fin dall’inizio della loro gestione hanno saputo farsi ben volere da molti ostrensi e non. Hanno voluto farlo attraverso simpatiche sorprese e un prezioso regalo per dire loro “grazie” per il loro impegno, la cordialità, simpatia e disponibilità che le hanno contraddistinte in questi anni, ma anche per fare loro gli auguri per le nuove strade lavorative. Nuovo anno, nuove sfide.