Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Natale, nuova riunione tra amministrazione ed associazioni

Domani mattina a Senigallia si terrà un incontro per trovare una soluzione al fine di allestire le luminarie in quelle vie altrimenti destinate al buio

Albero di Natale in piazza Roma

SENIGALLIA – È stata programmata per domani mattina una riunione tra l’amministrazione comunale e le associazioni di categoria. L’incontro di mercoledì scorso con Gennaro Campanile, assessore alle attività economiche ed i rappresentanti delle associazioni di categoria, non ha soddisfatto parte dei negozianti, soprattutto quelli titolari degli esercizi che restano fuori dalle vie del centro storico che l’amministrazione comunale provvederà ad illuminare per le festività natalizie.

Quest’anno non è stato richiesto alcun contributo ai negozianti per accendere le luci in piazza Saffi, corso 2 Giugno, via Portici Ercolani, ponte Garibaldi, ponte 2 Giugno, via Carducci e Foro Annonario. La data fissata per l’accensione delle luminarie, che quest’anno saranno a forma di lampadario, è stata fissata per il 2 dicembre. In settimana prenderà il via l’allestimento. Scontenti i negozianti “esclusi” dall’illuminazione sovvenzionata dalle casse comunali a cui, nell’ultima riunione, è stato chiesto di rivolgersi alle associazioni di categoria per organizzare l’allestimento delle luminarie anche in altre vie del centro con un contributo massimo di 100 euro.

Le associazioni hanno mostrato grossi dubbi, difficile coordinarsi in così pochi giorni ed a peggiorare la situazione, ci sono gli esercizi che non sono iscritti ad alcuna associazione, difficili da raggiungere. Oggi, durante l’incontro, i rappresentanti delle associazioni di categoria auspicano di trovare una soluzione che metta tutti d’accordo.

Una corsa contro il tempo in quanto non è ancora stato diffuso nemmeno il calendario con l’elenco del programma delle inziiative che, come da tradizione, si chiamerà “Un Mare di Natale“. Intanto in piazza Roma è stato allestito, ma non ancora illuminato l’albero. Nei prossimi giorni partirà anche l’allestimento della pista di pattinaggio sul ghiaccio e della casetta di Babbo Natale, entrambe posizionate nel parterre della Rocca Roveresca: l’apertura è stata annunciata per il 2 dicembre. Il Natale sul velluto si accende il 2 dicembre