Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

La musica dei Beatles torna ad accendere l’estate di Senigallia

Si rinnova, anzi raddoppia, l'appuntamento sulla spiaggia di velluto con i quattro baronetti di Liverpool: cinque eventi gratuiti spalmati tra l'11 e il 22 luglio. Ecco il programma

BeatleSenigallia
BeatleSenigallia

SENIGALLIA – Torna l’appuntamento con la musica dei Beatles. Programma decisamente particolare quello con cui fa ritorno sul palco l’evento BeatleSenigallia che per questo 2021 si divide in due date, l’11 e il 22 luglio. A balzare subito all’occhio sono i due accostamenti con il passato: i quattro baronetti di Liverpool saranno affiancati da danzatori in costumi ottocenteschi e persino dal filosofo greco Epicuro. Ecco come.

Co-organizzata dal Comune di Senigallia e dal Beatles Club di Brescia “Beatlesiani d’Italia Associati”, l’edizione 2021 di BeatleSenigallia cerca ancora una volta di coniugare la passione per la grande e storica rock band con la vocazione turistica di Senigallia, garantendo momenti gratuiti nel calendario di eventi estivi di Senigallia.

Due le date del programma 2021. L’11 luglio, alle ore 11:30 si terrà al parco della Pace un happening “ricordando John” con musiche del maestro Andrea Celidoni e letture di Mauro Pierfederici a fianco al monumento dedicato a John Lennon; alle ore 21:30 al teatro La Fenice ci sarà il concerto “Lennon-McCartney unplugged” con i musicisti Simone Borghi, Cristiano Orlandi, Tony Sovente Spissu e Ricky Camponi, preceduto alle ore 21 dalle danze ottocentesche della compagnia di danza storica “Marche 800” in costumi d’epoca.

Per il 22 luglio è previsto un altro appuntamento che si svolgerà interamente nei giardini della scuola primaria Pascoli di Senigallia, dove sarà in corso il terzo festival epicureo: alle ore 18 ci sarà l’incontro tra Sandro Borzoni e Paolo Molinelli di BeatleSenigallia dal titolo “Dal giardino di Atene ad Abbey Road”; alle ore 19 si terrà il concerto “Beatles & De Andrè” con i musicisti Andrea Celidoni, Giacomo Campanile e Lucio Chieruzzi.

Confermata la partnership etica con la onlus Andos (associazione nazionale donne operate al seno), comitato di senigallia, e tra i media proprio con CentroPagina.it. L’edizione 2021 sarà affettuosamente dedicata a Giuliano De Minicis, un amico caro prematuramente scomparso, un grafico brillante che ha ideato il logo di BeatleSenigallia, con la foto coloratissima dei Beatles di Sgt Pepper davanti alla rotonda a mare.

© riproduzione riservata