Senigallia

Muore nel sonno, disposta l’autopsia

È giallo sul decesso di una 62enne residente insieme al marito a Montignano. La donna, che non soffriva di particolari patologie è morta nel sonno. La Procura ha disposto gli esami tanatologici

Foto di repertorio

SENIGALLIA- I carabinieri della stazione di Marzocca sono intervenuti questa mattina alle 5 in un’abitazione sita in via dei Patrioti a Montignano. La donna dormiva nel letto accanto al marito 80enne che, vedendo che la moglie non rispondeva ha allertato il 118. Il personale medico arrivato sul posto non ha potuto fare altro che constatare il decesso ed ha richiesto l’intervento dei carabinieri. Dalle prime indagini sembrerebbe che la 62enne, un’ex farmacista conosciuta in zona, non era affetta da particolari patologie. Ignote le cause della morte, sul corpo della donna non erano presenti segni di violenza fisica. Per chiarire le cause del decesso sul corpo della donna saranno effettuati esami tanatologici. La salma è stata trasferita all’Ospedale di Torrette di Ancona.

Ti potrebbero interessare

Macerata, è morto fra Vittore Fiorini

La parrocchia SS. Sacramento Frati Minori Cappuccini di Macerata manifesta il suo cordoglio: «Dispiacere e gratitudine si mescolano nel dare a lui il nostro saluto»