Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Montemarciano e Senigallia piangono la scomparsa di Franco Camborata

Lutto per il 91enne scomparso nella sua città natale, ma conosciuto anche sulla spiaggia di velluto. Lascia moglie e figli tra cui il parroco don Mario

La chiesa santa Maria della Neve e san Rocco, a Marina di Montemarciano
La chiesa santa Maria della Neve e san Rocco, a Marina di Montemarciano

MONTEMARCIANO – Lutto in paese e a Senigallia per la scomparsa a 91 anni di Franco Camborata. Il pensionato era nato ad Ancona nel 1930 ma viveva con la moglie Luciana Morbidelli a Montemarciano, dove è morto ieri 1° agosto.

Franco Camborata

La notizia ha fatto il giro dei due comuni: a Senigallia infatti è molto conosciuto uno dei due figli, don Mario, parroco della chiesa “san Giuseppe Lavoratore” alla Cesanella, della “Madonna del Buon Consiglio” al Cesano e della parrocchia di Scapezzano intitolata a san Giovanni Battista.

Oltre alla moglie Luciana e al figlio don Mario, Franco Camborata lascia anche la figlia Elisabetta, la nipote Federica con Luca, le amate pronipoti Emma, Anna ed i parenti tutti.

La salma si trova nella casa funeraria Pieroni, a Falconara Marittima mentre i funerali si svolgeranno mercoledì 4 agosto, alle ore 11 nella chiesa S. Maria della Neve, a Marina di Montemarciano. La salma sarà poi tumulata presso il cimitero di Alberici, a Montemarciano.

Exit mobile version