Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Montemarciano, in permesso premio non rispetta il divieto. Arrestato

Si tratta di un 49enne, con la residenza in Abruzzo, che non poteva allontanarsi dal Comune. L'uomo si era invece recato a Belvedere Ostrense. A scoprire il tutto i carabinieri

MONTEMARCIANO- Un 49enne pluripregiudicato residente in Abruzzo, sottoposto a pena detentiva presso la Casa Circondariale di Teramo, ha violato il permesso premio di cinque giorni, decorrente dal 15 febbraio, che gli permetteva di recarsi a Montemarciano. L’Ufficio di Sorveglianza gli aveva però imposto di non allontanarsi dal Comune.

Il 49enne non ha rispettato il provvedimento ed è stato sorpreso dai militari in un altro comune a 20 km di distanza. Dagli accertamenti svolti è emerso infatti che ieri mattina, domenica 15 febbario, l’uomo, dopo essersi recato presso la Stazione di Montemarciano per l’apposizione del visto di arrivo, si era spostato a Belvedere Ostrense, per poi rientrare a Montemarciano, dove i militari lo hanno rintracciato poco dopo.

L’uomo è stato arrestato con l’accusa di evasione. Questa mattina il giudice del Tribunale di Ancona ha convalidato l’arresto.