Alcol, altre due patenti ritirate

A Montemarciano i carabinieri hanno ritirato la patente di guida ad un 35enne di Osimo positivo all'alcooltest. A Senigallia invece denunciato un 22enne

Carabinieri (foto d'archivio)
Carabinieri (foto d'archivio)

MONTEMARCIANO- Nella notte tra sabato 15  e domenica 16 giugno, a Montemarciano, i carabinieri hanno sottoposto a controllo una Fiat Panda in via dell’Industria. Alla guida c’era un 35enne di Osimo, che ha subito manifestato i sintomi dell’abuso etilico. I militari lo hanno sottoposto all’alcooltest: è risultato positivo con un tasso dello 0,98 gr/lt. Il veicolo, che non risulta intestato al guidatore, è stato affidato ad un parente che è giunto sul posto per il ritiro del mezzo.

Invece a Senigallia, i carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno denunciato un 22enne di Ancona. Il giovane, alla guida di una Opel Corsa, stava tornando a casa dopo aver trascorso la notte in discoteca, ma è stato controllato dalla pattuglia in via Fiorini. I carabinieri si sono subito accorti che l’automobilista non era molto lucido e pertanto lo hanno sottoposto ad accertamento con l’etilometro che, anche in questo caso, è risultato positivo con un tasso del 1,74 gr/lt. L’autovettura è stata affidata ad un parente dell’automobilista che lo ha raggiunto sul posto.

Ai due automobilisti è stata ritirata la patente di guida per il provvedimento di sospensione. Sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Ancona per il reato di guida sotto l’influenza dell’alcool.