Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Miss Italia a spasso sulla spiaggia di velluto

La più bella d'Italia è la madrina della 21esima Bandiera Blù. Ieri è stata accolta dal sindaco Maurizio Mangialardi. Il 9 luglio alle 21 il Foro Annonario farà da cornice alle selezioni di Miss Italia

SENIGALLIA – Rachele Risaliti, classe ’95, è la vincitrice della 77° edizione di Miss Italia. Ieri a sorpresa, è arrivata in città: camicia a scacchi, leggings e scarpe fashion è stata accolta dal sindaco e dall’assessore al bilancio Gennaro Campanile: «È la madrina della 21esima Bandiera Blù – ha spiegato Maurizio Mangialardi – Una madrina importante per un riconoscimento altrettanto importante. La nostra città si prepara ad ospitare le selezioni di miss Italia che si svolgeranno a luglio». Rachele era accompagnata da Marco Zingaretti, conduttore di numerosi eventi organizzati a Senigallia e nell’hinterland. La più bella d’Italia ha pranzato “Da Carlo”, un ristorante tradizionale conosciuto per le sue specialità di pesce. Durante la sua breve permanenza in città, ha concesso selfie e autografi.

Il concorso

Domenica 9 luglio la selezioni per raggiungere la finale di Salsomaggiore e ricevere lo scettro dalla miss in carica Rachele Risaliti. La spiaggia di velluto sarà una delle tappe del concorso più’ storico della nostra nazione dedicato alla bellezza. La manifestazione è in programma alle 21 al Foro Annonario. L’evento avrà il patrocinio e il sostegno del comune di Senigallia. Un altro importante evento che va ad allungare la lista dei tanti già in programma per la prossima stagione estiva.