Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Minorenne in coma etilico

La ragazza è stata portata al Pronto Soccorso dell'Ospedale di Senigallia. Le sue condizioni non sono gravi. La Polizia sta indagando per risalire al locale che ha somministrato la bevanda alla ragazza

Vodka

SENIGALLIA- È finita in coma etilico una minorenne senigalliese che sabato sera aveva deciso di trascorrere la serata insieme ad alcuni amici sul lungomare Dante Alighieri. La giovane si è sentita male ed è stata trasferita al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Senigallia. Informati i genitori e la Polizia che sta indagando sull’accaduto. Sono in corso accertamenti da parte degli uomini del Commissariato di Senigallia per risalire al locale che ha somministrato la bevanda alcolica alla ragazza. Gli inquirenti non escludono che il locale, sia lo stesso già sanzionato, sempre per avere somministrato alcolici a minori, una settimana fa. In caso di recidiva, la legge prevede la chiusura. In occasione del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza, il sindaco aveva dichiarato tolleranza zero per i locali che somministrano alcolici a minori.