Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Mattoncini Lego, bici expo e mostre di fotografia: Senigallia riparte dagli eventi

Per avviare la nuova stagione turistica, ormai alle porte, l'amministrazione ha promosso una serie di iniziative che interesseranno innanzitutto il centro storico

Il foro annonario a Senigallia
Il foro annonario a Senigallia

SENIGALLIA – La stagione turistica prenderà il via già da aprile con quattro eventi di carattere completamente diverso tra loro. Si spazierà infatti dai mattoncini Lego all’expo delle biciclette, passando per due mostre fotografiche. Eventi che interesseranno i cinque maggiori contenitori culturali della città: palazzo del Duca, palazzetto Baviera, la Rocca roveresca, piazza Garibaldi e il foro annonario.

L’avvio, insolito, è con Senigallia Bricks, un evento che porterà da oggi e fino al 10 aprile, alla ex pescheria del foro annonario, un laboratorio e una mostra sui celebri mattoncini LEGO®. L’iniziativa è organizzata dal Comune in collaborazione con il Museo del Mattoncino che curerà la parte espositiva e l’associazione Sleghiamo la Fantasia che darà vita a un divertente laboratorio di animali marini alla presenza degli studenti dell’istituto di istruzione superiore A.Panzini. Al centro la storia dei celebri mattoncini, una storia di successi dal 1956 ai giorni nostri con serie e set divenute vere chicche (i castelli, le navi dei pirati o le più nuove astronavi) con cui sono cresciute generazioni di bambini. 

Dal 14 aprile, e fino ad agosto 2022, spazio alla cultura fotografica e all’arte con una doppia esposizione. Alla rocca roveresca avrà luogo Claudio Gobbi, “An Atlas of Persistence”, una mostra di ricerca sulla fotografia, a cura di Francesca Fabiani e frutto della collaborazione tra due Istituti del Ministero della Cultura: l’Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione e la Direzione Regionale Musei Marche. 

Roger Ballen, Closeted, 2014
Roger Ballen, Closeted, 2014

Stesso giorno d’inaugurazione, lunedì 14 aprile, ma durata estesa fino all’inizio di ottobre per la seconda mostra, quella sull’opera di Roger Ballen, uno dei fotografi più originali e influenti tra XX e XXI secolo, nato a New York, attivo da oltre quarant’anni in Sud Africa con immagini stranianti ed estreme, a tratti assurde e oniriche. L’evento, dal titolo “The Place of the Upside Down”, si snoda in due parti: a Palazzo del Duca un nucleo di opere provenienti dalla collezione di Massimo Minini, oltre sessanta scatti in bianco e nero che attraversano tutta la carriera di Ballen, con le sue serie più famose da Outland (2000) a Shadow Chamber (2005), Boarding House (2009) e Asylum of the Birds (2014). A Palazzetto Baviera è esposta una selezione di 12 scatti a colori, assolutamente inedita in Italia e proveniente dalla collezione personale dell’artista, che segna una nuova fase di sperimentazione tecnica nella sua poetica. 

Nel fine settimana del 23, 24 e 25 aprile arriva Bici Expo Senigallia, in programma in piazza Garibaldi. Tre giorni di eventi aperti a tutti – dai professionisti ai bambini – e appuntamenti quotidiani con le esibizioni del campione italiano di BMX free style Alessandro Barbero e del Kobra team. Sarà allestita una pista di Pump Truck gratuitamente a disposizione di quanti vorranno esibirsi con le biciclette. Si svolgeranno inoltre dei corsi di spinning ma anche eventi, percorsi cicloturistici, musica, incontri e formazione. Gli espositori proporranno poi tutto ciò che serve per andare in bicicletta, compresi abbigliamento, accessori e gadget. A cura della Polizia locale anche un corso di educazione stradale.