Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Marotta scatenato, arrivano Sebastianelli ed Errady

Marotta ambizioso e determinato, sta costruendo un progetto con uomini di esperienza, il Ponterio sta per disputare la sua prima stagione in Prima e lo farà con Tomasetti in panchina: il punto sulla Prima Categoria

SENIGALLIA – Colpi di mercato in Prima Categoria: l’avvento della calda stagione  sta portando parecchie novità nel calcio locale in vista del prossimo campionato.

Scatenato il Marotta che dopo aver affidato la panchina a mister De Filippi solo poche settimane fa, comincia ad intervenire anche sui calciatori.

ll mercato in entrata dei rossoblu si apre con un arrivo di quelli importanti: dall’F.C. Senigallia ecco Stefano Sebastianelli, classe 1980, con un passato in serie D tra Jesina, Recanatese e Alma Juventus Fano, mentre le ultime due stagioni le ha disputate con Mondolfo (2015/16) in prima categoria e F.C. Senigallia (2016/17) in Promozione.

Il nuovo arrivato Sebastianelli

Centrocampista con buone doti realizzative, anche per via delle doti fisiche e della statura, può giocatore sia a due che a tre ma si adatta anche come trequartista. Sebastianelli è il primo dei rinforzi “pesanti” per mister De Filippi.

Non solo Sebastianelli, l’ A.S.D. Marotta rinforza il centrocampo con l’arrivo di Radouane Errady, classe 1987, proveniente dalla vicina Mondolfo e con un lungo trascorso tra le fila granata da protagonista.

MERCATO : RADOUANE ERRADY

Per le sue grandi doti fisiche saprà farsi valere nell’interdizione e nel recupero della palla. Giocatore eclettico che sa adattarsi anche in altri ruoli, in grado di fornire il suo valido contributo alla causa rossoblu.

Non solo Marotta, anche la neopromossa Ponterio si appresta ad affrontare grandi cambiamenti, il primo riguarda la panchina:
Luca Tomasetti,  prende il posto di Davide Avaltroni, l’eroe della cavalcata che è valsa la promozione solo poche settimane fa. Un risultato storico che in parte rimane in famiglia visto che Tomasetti era proprio il vice di Avaltroni. Danilo Zandri sarà al fianco di Tomasetti in panchina per questa stagione.