Casa del Materasso Jesi
Casa del Materasso Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Garden Europa Azienda Florovivaistica
Garden Europa Azienda Florovivaistica

Il Marina si scioglie nella ripresa, Belkaid la castiga con una punizione meravigliosa

Contro la Forsempronese finisce 1-1 nonostante la superiorità numerica per oltre un tempo a causa dell'espulsione di Pagliari

Il Marina impatta 0-0 a Montegiorgio rallentando la capolista
Il Marina impatta 0-0 a Montegiorgio rallentando la capolista

SENIGALLIA – Un pareggio tutto sommato giusto quello maturato nel pomeriggio a Marina, i ragazzi di Malavenda non vanno oltre l’1-1 contro la Forsempronese che rappresenta l’essenza del cinismo: 2 tiri in porta e 1 gol.

Ad inizio gara le squadre mantengono un ritmo vivace, ma con il passare dei minuti il Marina alza il proprio baricentro e dopo la traversa di Gioacchini, arriva il gol dell’ex Olimpia Gregorini che sfrutta al meglio la ribattuta di Piagnerelli per insaccare il gol del vantaggio bianco azzurro.

Il colpo del k.o. sembrerebbe servito al 34esimo quando Lorenzo Pagliari interviene incomprensibilmente su Gregorini con un fallo durissimo a metà campo, espulsione diretta e “Fosso” in 10.

Paradossalmente però l’espulsione sprona i ragazzi di Fulgini nel secondo tempo, mentre la squadra di Malavenda non riesce a infliggere il colpo di grazia.

Non passano 10 minuti che sugli sviluppi di una punizione, piuttosto discussa, Belkaid disegna una traiettoria imparabile: Giovagnoli sfiora, ma è costretto ad arrendersi innanzi ad un colpo balistico di tale fattura.

Il Marina si butta in avanti, ma con le idee poco chiare non riesce a trovare il gol, finisce 1-1.

Marina – Forsempronese  1-1

Marina: Giovagnoli, Droghini (35’st Suwareh), Marini, Savelli, Paci, Santini (23’st Bresciani), Gregorini, Ripanti, Gioacchini ( 45’st Brunori), Noviello, Ribichini; a disp. Cerusico, Gagliardi, Barbini, Busilacchi

All. Malavenda

Forsempronese: Piagnerelli, Di Vaio, Zandri, Marcolini, Gentili, Fontana, Belkaid, Orci, Pagliari L., Paradisi, Radi (28’st Pagliari S.); a disp. Amadori, Paolini, Rosati, Bartoli, Pandolfi, Bucciai

All. Fulgini

Reti: 31′ pt Gregorini (M), 9’st Belkaid (F)

Arbitro: Grieco di Ascoli Piceno

Note: angoli: 3-2

Ammoniti: Ribichini (M), Savelli (M), Marcolini (F), Piagnerelli (F), Gioacchini (M)

Espulso: Lorenzo Pagliari (F)

agrturismo il gelso fabriano