Maltempo, affonda barca ormeggiata al porto di Senigallia

Grazie al lavoro dei sommozzatori della Gestiport e degli uomini dell'Ufficio Locale Marittimo che hanno messo subito in atto le operazioni di recupero, è stato possibile effettuare l'alaggio dell'imbarcazione

Il recupero dell'imbarcazione
Il recupero dell'imbarcazione

SENIGALLIA- A causa delle intense piogge cadute sulla città tra martedì 9 luglio e mercoledì 10, un’imbarcazione di sette metri a motore, ormeggiata al Porto della Rovere di Senigallia, è affondata a causa di un guasto alla pompa che non è riuscita ad aspirare l’acqua che si è depositata nella barca.

Il personale della Gestiport, insieme agli uomini dell’Ufficio Locale Marittimo di Senigallia, si è messo subito al lavoro per le operazioni di recupero: nelle prime ore di questa mattina, infatti, i sommozzatori si sono calati in acqua e nella tarda mattinata di oggi è stato possibile effettuare l’alaggio della barca che ora si trova nel piccolo cantiere presente nella darsena turistica.

Non è la prima volta che un’imbarcazione ormeggiata affonda a causa di problemi legati alla pompa. Il maltempo ha inoltre danneggiato i tendalini di altre imbarcazioni.