Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Malore mentre va in bicicletta, muore un 52enne

È accaduto sul ponte 2 Giugno. A dare l'allarme, in una Senigallia deserta, un uomo che era appena uscito con il cane

SENIGALLIA- Si è accasciato a terra ieri sera (10 marzo) poco dopo le 21,30, mentre transitava in sella alla sua bicicletta sul ponte 2 Giugno. Cristiano Andreoli è morto a causa di un arresto cardiaco mentre stava rientrando a casa. A nulla sono serviti i soccorsi. Il personale del 118 ha tentato di rianimarlo per mezz’ora, ma per lui non c’è stato nulla da fare.

A dare l’allarme, in una città deserta, un uomo che era appena uscito con il cane ed ha visto il 52enne accasciarsi a terra. Sul posto anche i carabinieri. Venerdì prossimo la salma sarà tumulata al cimitero le Grazie.

Il 52enne viveva nel quartiere di Vivere Verde, dove conoscenti e vicini di casa lo ricordano come una persona discreta.