Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Senigallia, Ludovica Giuliani nominata assessore alle attività economiche

La delega arriva dopo le dimissioni di Campanile. Il sindaco Mangialardi: «Sono certo che le sue indubbie competenze amministrative e l’esperienza acquisita in consiglio comunale ci consentiranno di fare il necessario scatto in avanti»

SENIGALLIA- Dopo le dimissioni di Gennaro Campanile, Ludovica Giuliani è stata nominata questa mattina nuovo assessore allo Sviluppo economico e alle attività produttive della Giunta municipale guidata da Maurizio Mangialardi. Ludovica Giuliani, eletta nelle file del PD, ricopriva già la nomina di consigliera delegata al turismo. Il suo impegno è stato premiato e, a cinque mesi dal termine del mandato, per lei è arrivata la nomina di assessore. In consiglio comunale al suo posto entra Simona Romagnoli.

«Sono contento – afferma il sindaco Mangialardi – che Ludovica abbia accettato la proposta di entrare a far parte dell’esecutivo. Sono certo che le sue indubbie competenze amministrative e l’esperienza acquisita in consiglio comunale, che peraltro ho potuto apprezzare nell’adempimento delle funzioni previste dalla delega al turismo che le assegnai a inizio mandato, ci consentiranno di fare il necessario scatto in avanti per completare il programma a sostegno del nostro tessuto economico. Ho preferito invece tenere per me la delega al Bilancio, avvalendomi per la sua gestione del prezioso contributo del vicesindaco Memé, il quale ha già dato dimostrazione di capacità e competenza in occasione dell’iter svolto in commissione proprio in questi giorni».

Per lei lunedì sarà il primo consiglio comunale da assessore: «Questa mattina ho firmato il decreto di nomina e ora sono assessore allo sviluppo economico e attività produttive, commercio e suap. Ringrazio ancora una volta il sindaco per avermi dato questa opportunità e lavorerò con tutti gli uffici per portare a termine il programma e gli obiettivi della nostra amministrazione, ascoltando ed incontrando le categorie commerciali per un lavoro unitario e condiviso. Sono emozionata di entrare in giunta e ringrazio i miei colleghi assessori per il supporto e l’affetto che mi hanno già dimostrato fin da subito. Infine un grande in bocca al lupo per la consigliera Simona Romagnoli che subentrerà al mio posto in consiglio comunale».