Posizionate le prime luci di natale, Senigallia pronta a entrare nel clima delle festività

Operai e tecnici al lavoro per installare i primi addobbi e le luminarie nel centro storico. Saranno accese il 30 novembre, ecco la mappa dei luoghi che saranno illuminati a festa

Le luci di natale installate lungo corso II Giugno a Senigallia
Le luci di natale installate lungo corso II Giugno a Senigallia

SENIGALLIA – Posizionate le prime luci di natale nel centro storico senigalliese. Ieri, lunedì 11 novembre, operai e tecnici erano al lavoro per sistemare le luminarie lungo il corso II Giugno e lungo i Portici Ercolani.

Tra gli altri luoghi che verranno illuminati per le prossime festività natalizie ci sono anche come negli anni passati il ponte II Giugno, il Foro Annonario, piazza Saffi, piazza Roma e piazza Garibaldi, dove verrà allestito lo spettacolo di videomapping che l’anno scorso riscosse un buon apprezzamento.

Dovrebbe ricevere il sì della Giunta la proposta della Confartigianato il “Villaggio di Natale” in piazza del Duca, un mercatino natalizio che vedrà anche nel parterre della Rocca Roveresca giochi ed attrazioni per i più piccoli, con la casetta di Babbo Natale. Altro villaggio di natale è quello che sta predisponendo la Caritas di Senigallia, sulla scia dell’anno scorso, a casa San Benedetto.

A tema natalizio saranno addobbate con le luci anche le frazioni di Marzocca, Montignano e Scapezzano, grazie alle disponibilità comunali che impegneranno poco meno di 50 mila euro, e delle varie realtà associazionistiche del territorio.

Ancora in discussione con le categorie le luminarie in alcune vie del centro storico, anche se l’amministrazione comunale non sembra intenzionata a richiedere il contributo ai commercianti come avvenuto in passato. Luci che saranno accese il 30 novembre per poi essere spente in occasione dell’8 dicembre, a un anno dalla tragedia alla Lanterna Azzurra di Corinaldo in cui persero la vita cinque giovanissimi e una mamma di quattro figli.