Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Lite in strada, arriva la polizia. In due al pronto soccorso

Il fatto è accaduto a Senigallia dove due trentenni noti alle forze dell'ordine in quanto assuntori di sostanze stupefacenti, si sono picchiati. Entrambi hanno riportato ferite guaribili in pochi giorni

polizia

SENIGALLIA- Un 30enne originario della provincia di Macerata ed una 30enne senigalliese si sono picchiati questa mattina poco prima delle 12 in via Mercantini ed oggi pomeriggio alle 16 in via delle Viole. Entrambi sono stati trasferiti al pronto soccorso e hanno riportato lesioni guaribili in pochi giorni.

Si tratta di due giovani noti alle forze dell’ordine in quanto assuntori di sostanze stupefacenti. La prima chiamata è arrivata al 113 poco prima delle 12 di questa mattina: un passante dichiarava di avere visto due persone che si picchiavano. La volante si è subito precipitata sul posto, la coppia, in preda ai fumi dell’alcol è stata identificata e la situazione è tornata alla normalità.

Una seconda chiamata al 113 è arrivata alle 16, quando alcune persone che si trovavano all’Ufficio Postale di via delle Viole hanno visto due persone picchiarsi violentemente in strada. Sul posto anche una pattuglia della polizia municipale chiamata da alcuni automobilisti di passaggio. Gli agenti hanno trovato i due che, in stato di alterazione, si spintonavano, gridavano e si picchiavano.

Poliziotti e vigili hanno sedato la lite e calmato la coppia, entrambi sono stati identificati e trasferiti al pronto soccorso. Poco prima erano stati allontanati da un locale vicino all’Ufficio Postale dove la barista, vedendoli ubriachi, si era rifiutata di somministrare loro alcolici.