Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Lavori a pieno regime a Montemarciano per ripristinare il PalaMenotti

Terminato l'intervento ai quadri elettrici e del riscaldamento, a breve si lavorerà sulla pavimentazione, per consegnare alla collettività la struttura rinnovata dopo il raid di ottobre 2020

Terminati i lavori di tinteggiatura per il palaMenotti di Montemarciano
Terminati i lavori di tinteggiatura per il palaMenotti di Montemarciano

MONTEMARCIANO – Continuano a pieno regime i lavori per la sistemazione del palazzetto dello sport F.lli Menotti a Montemarciano dopo il raid del 25 ottobre 2020 che l’ha ridotto all’inagibilità. Nei giorni scorsi è stata terminata la tinteggiatura delle pareti, un piccolo passo in avanti per poter riacquisire quanto prima nella disponibilità di tutta la comunità il PalaMenotti.

A darne notizia è la Upr Montemarciano che sta seguendo – attraverso il suo presidente Samuele Simoncioni – con molta attenzione i lavori portati avanti in collaborazione con l’amministrazione comunale. Un segnale della volontà dichiara di terminare quanto prima l’intervento che deve risistemare i danni causati da una serie di atti vandalici commessi da alcuni giovani del territorio, subito individuati e denunciati dai Carabinieri della locale Stazione.

Terminati i lavori di tinteggiatura per il palaMenotti di Montemarciano
Terminati i lavori di tinteggiatura per il palaMenotti di Montemarciano

Danneggiati erano rimasti infatti il parquet, le tribune e gli spogliatoi, i quadri elettrici e del riscaldamento, i corridoi, oltre a un distributore automatico, un vetro e la porta d’ingresso, scaricando anche gli estintori. Un danno per l’intera comunità: il palaMenotti in via delle Querce, nella frazione di Marina, viene solitamente utilizzato dagli studenti dell’Istituto comprensivo Montemarciano-Marina per le ore di educazione fisica e dalla Società sportiva UPR-Unione Polisportiva Ricreativa Montemarciano che vi svolge le attività sportive di alcune sue discipline per allenamenti e partite.

A fine febbraio erano stati ultimati i lavori di ripristino del quadro elettrico e del riscaldamento, mentre deve essere ancora ripristinato il sistema di diffusione sonoro, danneggiato anch’esso dalle infiltrazioni d’acqua; nei giorni scorsi l’intervento alle pareti. In questa settimana ci sarà il nuovo step dei lavori per il palaMenotti, con la sistemazione del massetto prima del montaggio del nuovo parquet che dalla Upr assicurano sarà molto particolare. Per la società (costituitasi parte civile), l’amministrazione e l’intera cittadinanza significa intravedere la fine dell’intervento e la possibilità di tornare – normative covid permettendo – a svolgere l’attività fisica al suo interno.