Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Lavori frenetici per il nuovo ponte II Giugno

Nei prossimi giorni ci sarà un'altra chiusura della via per la movimentazione delle grosse travi da assemblare e poi posizionare, infine il cantiere lascerà gradualmente spazio

Le travi per il nuovo ponte II Giugno di Senigallia
Le travi per il nuovo ponte II Giugno di Senigallia

SENIGALLIA – Proseguono i lavori per la realizzazione del nuovo ponte II Giugno nel centro storico di Senigallia. Da due giorni sono infatti arrivate le prime travi in acciaio bianco che verranno assemblate e saldate sul posto. 

In questi giorni, i lavori stanno procedendo alacremente per tentare di recuperare il tempo perso: due settimane di cantiere fermo infatti per il rinvenimento degli undici ordigni inesplosi della seconda guerra mondiale.

I lavori su ponte II Giugno, a Senigallia
I lavori su ponte II Giugno, a Senigallia

La speranza è che i lavori terminino entro Natale, anche se le possibilità non sono molte. Proprio in questi giorni, secondo il cronoprogramma iniziale, ci sarebbe già dovuto essere il collaudo del nuovo ponte II Giugno in acciaio, mentre ancora deve essere assemblato e posizionato. Nemmeno i lavori di rafforzamento delle spalle su cui poggerà la struttura sono stati ultimati.

L’assemblaggio delle grosse travi dovrà avvenire in settimana: per il 16 e 17 dicembre prossimi è prevista un’ulteriore chiusura della via portici Ercolani per consentire la movimentazione delle parti di acciaio da una ventina di metri l’una.

I lavori su ponte II Giugno, a Senigallia
I lavori su ponte II Giugno, a Senigallia

Dopo il posizionamento del nuovo ponte, il cantiere si restringerà in modo da recuperare anche i parcheggi persi, utili per gli ultimi giorni di shopping in vista delle festività natalizie. Cosa che si augura l’intera città.