Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Lasagne al parco per festeggiare Don Piazzai

Tutto e pronto alla Diocesi di Senigallia per festeggiare con un pranzo, la prima funzione che sarà celebrata questa mattina alle 11 da Don Emanuele Piazzai

SENIGALLIA – Ieri sera alle 21,30 l’ordinazione presbiterale di Don Emanuele Piazzai è avvenuta con una funzione in Cattedrale da Don Francesco Manenti. Una festa per la Diocesi di Senigallia, ma anche per i tanti fedeli che hanno assistito alla cerimonia. Il 27enne, cresciuto nella parrocchia del Duomo è entrato in seminario a 19 anni. Molto legato alla comunità senigalliese, oggi alle 11, celebrerà la sua prima messa proprio in quella chiesa dove ha mosso i suoi primi passi per avvicinarsi alla fede, la Cattedrale. Tutto è pronto, perché dopo la funzione, fedeli, amici e parenti di Don Emanuele, si sono dati appuntamento al Parco della Pace, pronti a gustare il suo piatto preferito: le lasagne rosse. A prepararle nei giorni scorsi, le cuoche del seminario vescovile di via Cellini. I frutti del loro lavoro, 360 porzioni, sono finiti sul social network Facebook e in poco tempo hanno raggiunto più di 100 like. Ma al pranzo non ci saranno solo le lasagne, anche 400 panini, sempre preparati dalle cuoche e dai volontari. Un modo per ritrovarsi per le famiglie della parrocchia del Duomo che sono pronte ad abbracciare il nuovo sacerdote.

Le comunioni

Ma quella di oggi sarà una giornata importante anche per tante famiglie pronte a festeggiare i comunicandi. Nella parrocchia di San Giuseppe Lavoratore a Cesanella, sono 38 i bambini che alle 11 di questa mattina, riceveranno il sacramento della 1° Comunione. Anche nella parrocchia della frazione, dopo la funzione, ci sarà un momento dedicato alle famiglie con un rinfresco organizzato all’esterno della chiesa.