Senigallia, furto al deposito dell’Asur

Altri due colpi nei locali di via Arceviese erano stati messi a segno alcuni mesi fa, a distanza di poco tempo l'uno dall'altro. Ieri i ladri sono tornati nel locale, forzando la porta d'ingresso

Carabinieri
Carabinieri

SENIGALLIA- Ieri ignoti si sono introdotti nel deposito di medicinali dell’Asur in via Arceviese. Altri due furti fotocopia erano avvenuti alcuni mesi fa (leggi l’articolo). L’allarme è suonato nella tarda serata e i carabinieri si sono recati subito sul posto, ma al loro arrivo, dei ladri non c’era più traccia.

I malviventi erano entrati dopo avere forzato la porta d’ingresso e, una volta dentro, hanno rubato alcuni farmaci costosi. Il bottino è in corso di quantificazione.

I militari stanno visionando le telecamere di videosorveglianza presenti nei locali del deposito. Anche nei due furti precedenti i ladri erano entrati forzando la porta. Potrebbe trattarsi della stessa banda di malviventi.