Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Ladri in azione ad Ostra

Due i colpi messi a segno la scorsa notte ai danni di altrettante abitazioni. Non cessa l'ondata di furti che da giorni sta investendo l'hinterland senigalliese

OSTRA- Continua l’ondata di furti che da giorni sta investendo l’hinterland senigalliese. Giovedì, il sindaco Matteo Principi ha chiesto l’intervento della Prefettura dopo che nel borgo gorettiano cinque colpi, ai danni di altrettante abitazioni, erano stati messi a segno nella stessa notte. (leggi l’articolo)

Due le abitazioni visitate dai malviventi la scorsa notte, in entrambi i casi, i ladri hanno approfittato delle finestre lasciate aperte per combattere il caldo e sono entrati in casa mentre i proprietari dormivano. Il primo furto in via Europa dove ignoti hanno portato via monili per 500 euro.

Il secondo in via senigalliese dove, oltre ai soldi prelevati dai portafogli dei padroni di casa, 260 euro in totale, ignoti hanno rubato anche un smartphone Samsung. Ieri mattina i carabinieri hanno effettuato un sopralluogo ma non hanno riscontrato segni di effrazione, a dimostrare che i malviventi sono entrati dalle finestre.

Secondo gli inquirenti, ad agire è una banda di passaggio. Potrebbe trattarsi degli stessi malviventi che nei giorni scorsi hanno “visitato” cinque abitazioni di Corinaldo e cinque abitazioni di Belvedere Ostrense. Segnalata questa mattina a Senigallia la presenza di due room che si aggiravano sul lungomare Marconi. A poca distanza, una settimana fa, erano state fermate dalla polizia due rom con arnesi da scasso nella borsetta.