Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

La Goldengas vince l’ultima gara dell’anno in casa contro una Valdiceppo mai doma

La Pallacanestro Senigallia vince con merito contro la compagine umbra, un successo prezioso che permette alla squadra di Foglietti di girare a quota 16 punti in classifica in questo girone C di Serie B

Pallacanestro Senigallia-Sicoma Valdiceppo
SENIGALLIA – La Pallacanestro Senigallia vince a fatica contro la Sicoma Valdiceppo Perugia, ma l’importante è essere riusciti a girare a quota 16 punti, in terza posizione, in compagnia di un bel gruppetto di squadre.
I senigalliesi vincono con merito contro la compagine umbra, che al di là della classifica si dimostra ancora una volta combattiva fino alla fine.
La Goldengas la spunta 81-70, un successo in doppia cifra forse un pò bugiardo, ma nel momento di maggior difficoltà i bianco rossi hanno saputo stringere i denti.
Buon avvio dei padroni di casa, Tortù e Pierantoni sotto canestro fanno il bello ed il cattivo tempo, ma non riescono ad ottimizzare a pieno le occasioni e Valdiceppo rimane a contatto.
Partita molto ruvida, sono soprattutto gli ospiti che si “caricano” di falli e nel secondo periodo coach Foglietti prova a far rifiatare Paparella e Pierantoni; la Sicoma ci crede e in un amen torna a -3.
Un gap che si trasforma in vantaggio nel terzo periodo grazie alla verve di Casuscelli e al cecchino Meschini che alla distanza comincia a venire fuori.
Al PalaPanzini tira una brutta aria, i precedenti contro le cosiddette “piccole” non sono favorevoli in questo campionato, il tecnico per flopping a capitan Pierantoni conferma le sensazioni negative, ma nell’ultimo periodo Senigallia reagisce di squadra e la tripla di Brighi da il via alla riscossa.
Gli umbri, molto energici in marcatura, hanno molti falli sul groppone, Senigallia ne approfitta e nel finale prende il largo vincendo l’ultima gara casalinga dell’anno.
Goldengas Pall. Senigallia – Sicoma Val Di Ceppo Perugia 81-70
(26-21, 15-18, 15-19, 25-12)
Goldengas Pall. Senigallia: Tortù 21, Pierantoni 18, Paparella 14, Giampieri 9, Brighi 7  Giacomini 6, Ricci 4, Benedetti 2, Figueras oberto n.e., Angeletti n.e., Del torto n.e., Bertoni n.e.
Tiri liberi: 19 / 24 – Rimbalzi: 37 13 + 24 (Lorenzo Tortù 15) – Assist: 19 (Lorenzo Tortù, Emiliano Paparella, Fabio Giampieri 4)
Sicoma Val Di Ceppo Perugia: Casuscelli 23, Meschini 12, Meccoli Metejka 11, Orlandi 10, Petrosino 8, Panzieri 4, Mobio 2, Righetti, Rombi, Pasquinelli, Burini n.e., Speziali n.e.
Tiri liberi: 10 / 12 – Rimbalzi: 34 9 + 25 (Edoardo Casuscelli 9) – Assist: 17 (Edoardo Casuscelli 7)