Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

La carica dei 650 al 39° trofeo podistico “Città di Senigallia”

Dalla pista delle Saline al centro storico, al porto e al lungomare. Questo il percorso della 10 km emozionante anche per il paesaggio che ha accolto i partecipanti: la spiaggia di velluto

La partenza degli atleti per la 39^ edizione del trofeo podistico "Città di Senigallia"
La partenza degli atleti per la 39^ edizione del trofeo podistico "Città di Senigallia"

SENIGALLIA – Una bella giornata di sole e sport in una città tirata quasi a lucido per la pasquetta. Sono questi gli elementi che hanno contraddistinto la 39^ edizione del trofeo podistico “Città di Senigallia” tenutasi lunedì 2 aprile con una gara su strada di 10 km nei punti più belli della spiaggia di velluto.

La manifestazione, organizzata dalla società Atletica Senigallia, si è svolta lungo tutta la città: la partenza era dalla pista di atletica nel quartiere Saline, poi i partecipanti hanno attraversato il centro storico per arrivare verso il porto e percorrere vari km sul lungomare di levante, passando di fronte anche al simbolo del turismo regionale, la rotonda a mare. Giro di boa in zona Ciarnin, all’altezza di un noto albergo per poi tornare indietro attraverso lo stesso percorso fino alla pista di atletica.

Positivo il bilancio della manifestazione podistica: l’appuntamento di pasquetta – che tradizionalmente attira tanti sportivi nonostante il giorno di festa – ha visto partecipare ben 650 atleti, 400 dei quali per la gara competitiva e più di 200 in quella non competitiva.

Una giornata iniziata presto, con il ritrovo alle ore 8 e le prime partenze alle ore 9:30 con le categorie giovanili sui 200, 400, 800 e 1000 metri.
Alle 10 è seguita la gara competitiva di 10 km su strada che ha visto la vittoria per gli uomini di Stefano Massimi (Sef Stamura) con il tempo di 32’. Secondo posto per Massimiliano Strappato (Atletica Amatori Osimo) con il crono di 33:24 e terzo posto per Gianmarco Cecchini (Atl. Fabriano) con il crono di 33:20. Tra i senigalliesi, il primo al traguardo è stato Luca Boccoli (dodicesimo assoluto) con il crono di 34:41, seguito a ruota da Mirco Pettinelli (sempre dell’Atletica Senigallia) a 34:47 e da Cristian Carboni (Atletica Senigallia) a 34:50. Tra i nomi noti di Senigallia anche quello dell’ex assessore Fabrizio Volpini (Atletica Senigallia), 154esimo assoluto con il tempo di 45:22.

Nella categoria donne, successo di Ilaria Sabbatini (Atl. Avis Macerata) con il crono 37:06; seconda Gloria Arena (Atl. Livorno) con 42’; terza assoluta Loredana Santoni (Sef Stamura Ancona) con 42:49. Poco distante la prima partecipante della società di casa Atletica Senigallia, Barbara Cicetti (Sf45) con il crono di 46:59. Più distante la Sf55 Gloria Luzzi, con il tempo di 53:06.

Tutti i risultati al presente link.