Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Italian roller games, a Senigallia tutto pronto per i campionati italiani di pattinaggio su pista

In arrivo oltre 700 atleti di 86 società sportive per la tappa senigalliese, unica fuori dall'Emilia Romagna, organizzata dalla società LunA Sports Academy e dalla federazione italiana sport rotellistici

Pattinaggio di velocità su pista, il pattinodromo "Francesco Stefanelli" di Senigallia
Pattinodromo di Senigallia

SENIGALLIA – Tutto pronto in città per accogliere gli oltre 700 atleti in rappresentanza di ben 86 società provenienti da tutta Italia, che dal 19 al 22 giugno si sfideranno per le medaglie tricolori in palio con i campionati italiani di pattinaggio su pista. E’ proprio la spiaggia di velluto la sede di una quattro giorni di intenso sport nell’ambito degli Italian Roller Games, unica tappa fuori dalla regione Emilia Romagna dove si concentrano tutte le altre gare.

A organizzare la manifestazione sportiva per quanto riguarda la tappa senigalliese è stata scelta dalla federazione italiana sport rotellistici (Fisr) la società LunA Sports Academy, giovane realtà che già da qualche anno si sta facendo conoscere a livello nazionale per i risultati conseguiti sul campo, pardon, in pista.

E mentre cresce l’attesa a Senigallia per l’avvio dei campionati italiani di pattinaggio su pista, sono già arrivate le prime delegazioni con gli atleti delle diverse categorie: per tutto il giorno di oggi, venerdì 18 giugno, potranno provare il manto del pattinodromo delle Saline “Stefanelli”. Lungo duecento metri, l’anello a curve sopraelevate con pendenza costante è stato rinnovato di recente proprio in vista di questo appuntamento sportivo di rilievo. 

Diversi i nomi illustri tra gli atleti in pista per gli Italian Roller Games: dalla campionessa mondiale Francesca Lollobrigida, che oltre ad essere iridata su rotelle si è anche qualificata su ghiaccio per le prossime olimpiadi di Tokyo, alla senigalliese Linda Rossi che pure in passato si è fregiata di un titolo mondiale. 

Il campionato, che assegnerà i titoli per le Categorie Ragazzi, Allievi, Junior, Senior maschili e femminili, prevede molte centinaia di partecipanti che animeranno le giornate dei numerosi turisti ed appassionati presenti in quel periodo nella località marchigiana.

Il programma prevede le seguenti gare:
Categoria Ragazzi F/M 1 giro crono atleti contrapposti , m. 3000 punti
Categoria Allievi F/M  1 giro crono atleti contrapposti ,m. 500 sprint, m. 1000 sprint, m. 5000 punti, m. 10000 eliminazione,  m. 3000 americana R/A
Categoria Juniores F/M  1 giro crono atleti contrapposti ,m. 500 sprint, m. 1000 sprint, m. 10000 eliminazione, m. 10000 punti/eliminazione
Categoria Seniores F/M 1 giro crono atleti contrapposti ,m. 500 sprint, m. 1000 sprint, m. 10000 eliminazione, m. 10000 punti/eliminazione, m. 3000 americana J/S
Categoria Ragazzi 12 f/m 1 giro crono atleti contrapposti, m. 2000 punti
E’ previsto anche il Premio Vesmaco Even Faster per gli  atleti senior  più veloci nelle gare del giro crono atleti contrapposti  e quella a punti/eliminazione.

La kermesse inizia in un momento purtroppo triste per tutto il movimento a causa della scomparsa pochi giorni fa del grande campione senigalliese Sergio Rossi, cinque volte iridato ma soprattutto personaggio di grande spessore per il pattinaggio mondiale, al quale sarà dedicato un ricordo speciale; lunedì prossimo verrà a Senigallia il Presidente della FISR Sabatino Aracu anche per consegnare una targa alla moglie di Sergio Scipioni, storico speaker delle competizioni rotellistiche venuto a mancare di recente.

Con l’arrivo delle delegazioni per gli Italian Roller Games, inizia dunque ad animarsi il “villaggio” sportivo. Sono molto soddisfatto – ha dichiarato il presidente della LunA Sports Academy, Roberto Arthemalle – perché ormai si vedono i risultati dell’impegno che tutta la nostra struttura ha messo in campo in questi mesi. Ci sono tutti i presupposti per un campionato italiano al top per risultati agonistici e partecipazione, nonostante le tante difficoltà legate a questo particolare periodo.

Proprio a causa delle normative anti covid, l’ingresso alla struttura dovrà essere contingentato: saranno garantiti continui aggiornamenti attraverso i canali social della società ma soprattutto sarà possibile seguire l’evento in diretta streaming sulla FisrTv.

© riproduzione riservata