Irregolarità, chiuso lo ‘Sugar Suite’

La polizia ha posto i sigilli nel locale sul lungomare Dante Alighieri. La temporanea chiusura è stata annunciata anche dalla direzione con un post sulla pagina Facebook della nota attività di Senigallia

I sigilli al locale

SENIGALLIA- Su disposizione del Tribunale di Ancona, nel primo pomeriggio di oggi la polizia ha posto i sigilli nel noto locale sul lungomare Dante Alighieri. La notizia è stata data anche sulla pagina Facebook del locale: «La direzione dello Sugar Suite comunica che, in seguito ad un’ordinanza di sequestro preventiva dell’autorità giudiziaria notificata stamattina, il locale da oggi rimarrà chiuso – si legge nel post – Certi di aver operato nel rispetto più assoluto della legge, vi terremo al corrente degli sviluppi della situazione».

Il locale era stato oggetto di controlli a dicembre, dopo la strage della ‘Lanterna Azzurra Clubbing’, il locale di Corinaldo dove la notte tra il 7 e l’8 dicembre hanno perso la vita cinque minorenni ed una mamma. Il mancato rispetto delle regole di pubblico intrattenimento sarebbe il motivo della temporanea chiusura del locale.

Prima dello Sugar, la temporanea chiusura era stata disposta per la discoteca Etho’ di Marzocca e il Monella di Senigallia.