Nuovo Citroen C5 Aircross Hybrid Plug-in
Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

Investe un volontario, scappa poi si presenta in caserma: nei guai un 74enne di Senigallia

Secondo la Polizia stradale che sta conducendo le indagini non si tratterebbe di un gesto volontario ma di una manovra errata dopo aver spostato le transenne. Rischia la denuncia per fuga e omissione di soccorso

Senigallia, i danni del maltempo su ponte Garibaldi
Senigallia, i danni del maltempo su ponte Garibaldi

SENIGALLIA – Sposta le transenne che chiudevano la strada al traffico, poi investe un volontario della protezione civile e scappa. Questa la dinamica dell’episodio avvenuto questa mattina 24 settembre, intorno alle ore 11 all’incrocio tra viale Anita Garibaldi e via Marche, a Senigallia, dove un 74enne, A.E. le iniziali, ha causato il ferimento non grave di un uomo.

Tutto è iniziato con un diverbio legato alla chiusura della strada, una delle tante interdette al traffico per via del fango ancora presente e delle operazioni di pulizia post alluvione. Al diniego ricevuto da parte del volontario, B.F., 41enne della provincia di Grosseto, l’automobilista di Senigallia ha deciso di forzare lo stop alle auto spostando le transenne. Durante la manovra però ha investito il 41enne ed è scappato senza prestare soccorso. L’uomo, ferito in maniera non grave, è stato condotto in ospedale per le cure del caso.

L’allarme è stato dato da alcuni testimoni che, presenti, hanno osservato la scena: proprio da loro sono arrivate le informazioni utili perché la Polizia Stradale senigalliese potesse rintracciare il responsabile. Mentre proseguivano le indagini, l’uomo si è presentato spontaneamente alla caserma dei Carabinieri. Ora è indagato in stato di libertà per i reati di fuga e omissione di soccorso.