Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Inseguimento in centro a Senigallia, giovane denunciato per guida in stato di ebbrezza

Numerosi controlli della Polizia, tra questi la denuncia a carico di un giovane che, alla vista degli agenti, è scappato contromano, provocando anche un incidente

Polizia alla Rotonda di Senigallia

SENIGALLIA – Scappa alla vista della polizia, viene inseguito e fermato dopo un incidente: era ubriaco. È quanto accaduto la scorsa notte a Senigallia dove un uomo è finito nei guai per guida in stato di ebbrezza.

L’episodio è avvenuto in tarda serata quando è stato segnalato un conducente che effettuava manovre pericolose sul centralissimo lungomare Marconi. Una pattuglia della Polizia Locale è riuscita a fermare l’uomo a un incrocio ma questi, non volendo darsi per vinto, è ripartito contromano.

È nato così un inseguimento a sirene spiegate, con due equipaggi della Polizia dietro al veicolo. È stato raggiunto alla rotatoria di Sant’Angelo: dopo un sorpasso, l’uomo è andato a sbattere contro un altro mezzo, provocando un incidente. 

Raggiunto dalla polizia, dopo l’intervento dell’ambulanza, è stato sottoposto agli accertamenti alcolimetrici che facevano emergere  un valore di circa 2 g/l, quasi quattro volte oltre il consentito. Gli agenti hanno provveduto al ritiro della patente per la successiva denuncia per guida in stato di ebbrezza.