Incidente in autostrada tra Marotta e Senigallia, auto a fuoco

I vigili del fuoco, oltre all'intervento sull'A14, hanno recuperato un'autovettura che si era sfrenata sul lungomare a Marina di Montemarciano, finendo sulla scogliera

L'incendio scoppiato dopo un incidente in autostrada tra Marotta e Senigallia
L'incendio scoppiato dopo un incidente in autostrada tra Marotta e Senigallia

SENIGALLIA – L’incendio è scoppiato dopo l’incidente, ma stavolta nessuno è rimasto ferito dalle fiamme. L’episodio si è verificato nella notte di martedì 13 agosto, lungo l’autostrada A14 tra Senigallia e Marotta, dove sono intervenuti i vigili del fuoco e il 118 per prestare soccorso a cinque persone. Gli stessi vigili del fuoco, qualche ora più tardi, sono stati impegnati nel recupero di un’autovettura sul lungomare a Marina di Montemarciano.

Il primo intervento è avvenuto alle ore 3 di notte, quando è arrivata al 118 e al 115 la richiesta di intervento urgente per un incendio che si era originato a seguito di un incidente stradale. Lo scontro è avvenuto lungo l’A14, in direzione sud, tra le uscite di Marotta e Senigallia, dove un camper con quattro ragazzi a bordo si è impattato contro un’auto con alla guida una donna.

La dinamica è in fase di ricostruzione da parte della Polizia stradale di Fano: quello che è certo è che dopo l’impatto, dall’auto è uscito del fumo e poi ha preso fuoco. La conducente ha fatto in tempo a fermarsi nella corsia di emergenza e a uscire dall’abitacolo prima che potesse verificarsi una situazione ben più grave, simile all’incidente di qualche giorno fa sulla complanare. La donna è stata soccorsa dal 118 e poi portata al pronto soccorso dell’ospedale di Senigallia, mentre i quattro a bordo del camper sono rimasti illesi. Pochi disagi al traffico, scorso regolarmente anche durante l’intervento.

L'incendio scoppiato dopo un incidente in autostrada tra Marotta e Senigallia
L’incendio scoppiato dopo un incidente in autostrada tra Marotta e Senigallia

Qualche ora più tardi, verso le 7 di mattina, i Vigili del fuoco sono intervenuti invece a Marina di Montemarciano, dove una vettura si è sfrenata finendo sugli scogli, mentre non vi era alcuno a bordo. L’imprevisto si è verificato sul lungomare Buglioni: il personale del 115 ha dovuto usare l’autogru per recuperare una Wolkswagen Golf sollevandola e rimettendola in carreggiata.

Il recupero di un'auto finita sugli scogli a Marina di Montemarciano
Il recupero di un’auto finita sugli scogli a Marina di Montemarciano