Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Inaugurato il sottopasso alla Cesanella di Senigallia

Nonostante fosse già aperto da qualche mese, il sindaco Mangialardi ha brindato con i residenti: «Riqualificazione e sicurezza nella frazione, la comunità al centro»

Il taglio del nastro

SENIGALLIA – Inaugurato il nuovo sottopasso di piazzale Michelangelo alla Cesanella. Nonostante fosse aperto e fruibile già da quasi un mese, l’amministrazione comunale ha voluto “consegnare” al quartiere l’opera, festeggiando con musica e un brindisi.

Tanti i residenti della zona che hanno voluto esser presenti al taglio del nastro. All’appuntamento di ieri, domenica 9 febbraio erano presenti gli assessori ai lavori pubblici Monachesi e all’urbanistica Memè, oltre ad alcuni consiglieri di maggioranza.

Il sindaco Maurizio Mangialardi ha voluto indicare il nuovo sottopasso come «l’ultimo tassello di riqualificazione che negli ultimi anni ha interessato la frazione». Nei mesi scorsi erano stati ultimati gli interventi per la rotatoria sulla statale Adriatica e un parcheggio di circa 50 posti a servizio delle attività commerciali dell’area e della scuola d’infanzia.

Il taglio del nastro

Area in cui manca, ed era stata annunciata varie volte, la pista ciclabile: il prolungamento di quella che dal Molinello porta alla Cesanella avrebbe dovuto già essere completato, lasciando così al quartiere e alla città un’opera davvero utile per quanto riguarda la sicurezza.

Proprio su questo aspetto si è concentrato il sindaco. «Un’opera molto importante per la comunità – ha detto Mangialardi – che aumenta gli standard di sicurezza per pedoni e ciclisti, permettendo loro di attraversare la strada statale senza pericoli e, in particolare durante la stagione estiva, di raggiungere agevolmente il lungomare».