Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

In auto con la droga, denunciato un senigalliese

I carabinieri hanno fermato un'auto sulla statale 16 e al nervosismo del conducente hanno controllato il mezzo trovando cocaina e un bilancino per le dosi da spacciare

I controlli dei carabinieri di Senigallia sul rispetto delle norme anti covid-19
I controlli dei carabinieri di Senigallia sul rispetto delle norme anti covid-19

SENIGALLIA – Prima il controllo per la velocità sostenuta, poi il nervosismo e infine la denuncia per detenzione di droga ai fini di spaccio. È quanto accaduto ieri, 22 maggio, a Senigallia, dove è stato effettuato un controllo stradale al conducente di una Bmw che procedeva sulla statale Adriatica in zona Cesano.

Alla guida c’era un senigalliese del ‘77 che, alla vista dei militari ha mostrato segnali di nervosismo quando il controllo riguardava solo la velocità di guida. Da qui allora è scattata la perquisizione dell’auto: nascosto nel vano portaoggetti della portiera, i militari hanno trovato un involucro avvolto con nastro da pacchi.

Il sospetto che potesse possedere della droga è stato confermato: all’interno vi erano 5,3 grammi di cocaina, mentre nella borsa dell’uomo c’era un bilancino di precisione per suddividere la droga in possesso in dosi pronte per la vendita al dettaglio. L’uomo è stato quindi portato in caserma dove gli è stata notificata l’elezione di domicilio per il reato di detenzione di droga ai fini di spaccio. È stato quindi denunciato alla Procura della Repubblica di Ancona.