Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Imprenditore di Serra de’ Conti dona 5mila mascherine al Comune

Sergio Papi, titolare di un'azienda locale, ha voluto fare un regalo speciale: migliaia di dispositivi di protezione individuale per gli abitanti del paese

L’imprenditore Sergio Papi ha voluto donare al Comune di Serra de' Conti 5 mila mascherine chirurgiche
L’imprenditore Sergio Papi ha voluto donare al Comune di Serra de' Conti 5 mila mascherine chirurgiche

SERRA DE’ CONTI – Un regalo speciale per la comunità serrana arriva da un’azienda del territorio. L’imprenditore Sergio Papi, in rappresentanza della famiglia e dell’azienda Goretti srl di via Brodolini a Serra de’ Conti, ha voluto donare al Comune ben 5mila mascherine chirurgiche.

Un dono particolarmente gradito giunto in un momento in cui, pur con la conversione delle produzioni di alcune fabbriche, questo tipo di dispositivo di protezione individuale scarseggia ancora. A tal punto che sono diventati beni più che preziosi. E proprio per questo il sindaco di Serra de’ Conti, Letizia Perticaroli, ha voluto esprimere un ringraziamento pubblico.

«Imprenditore dal cuore d’oro. Questo è il nome che può essere dato al signor Sergio Papi – dichiara il primo cittadino serrano – Sergio è schivo, non ama essere tirato in ballo, lavora tanto e in silenzio, ma questa volta “dovere e onore del sindaco” è ringraziarlo pubblicamente».

L’iniziativa solidale è partita circa un mese fa, quando l’imprenditore che si occupa della produzione di decorazioni e applicazioni moda ha comunicato al sindaco la volontà di procedere con tale gesto. Ogni promessa è debito e Sergio Papi ha onorato la parola data regalando alla popolazione serrana 5000 di questi dispositivi di sicurezza.

«Molte mascherine distribuite in questi giorni e molte di quelle che verranno distribuite nei prossimi, sono un dono della Goretti srl. Con immensa riconoscenza – conclude il sindaco Letizia Perticaroli – a nome mio e della cittadinanza, esprimo un grande grazie, dal cuore».