Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Violento incidente a Serra de’ Conti: tre gravi, un uomo in pericolo di vita

Due auto si sono scontrate frontalmente sulla provinciale 360, all'altezza del bivio per la frazione di Osteria causando il ferimento di ben sei persone: un conducente è in condizioni critiche a Torrette. Sul posto 118, polizia stradale e vigili del fuoco

L'incidente avvenuto a Serra de' Conti: i soccorsi e le auto distrutte
L'incidente avvenuto a Serra de' Conti: i soccorsi e le auto distrutte

SERRA DE’ CONTI – Grave incidente quello avvenuto stanotte, 4 luglio, sulla provinciale 360 Arceviese. Due auto si sono scontrate frontalmente causando il ferimento di ben sei persone, di cui tre gravi: una di loro è in condizioni critiche all’ospedale regionale di Torrette.

L’incidente si è verificato intorno alle 1:30 di stanotte all’altezza del bivio con via Brodolini che porta alla frazione Osteria di Serra de’ Conti. Due le auto coinvolte: una Fiat Panda, con a bordo una coppia di 70enni di Sassoferrato, e una Volkswagen Polo, con quattro giovani 20enni al suo interno.

Sul luogo dell’incidente si sono portati i sanitari del 118 per le prime cure ai feriti: uno dei due conducenti, un uomo di 74 anni alla guida della Panda, è stato trasportato all’ospedale regionale a Torrette di Ancona dove si trova in pericolo di vita; l’altro, anch’esso grave, è il 20enne conducente della Polo, ricoverato a Senigallia.

L'incidente avvenuto a Serra de' Conti: i soccorsi
L’incidente avvenuto a Serra de’ Conti: i soccorsi

Condizioni serie anche per la passeggera della Panda, una signora di 68 anni, mentre ferite più lievi per gli altri occupanti della Polo: i giovani erano riusciti a uscire da soli dal mezzo, nonostante le lamiere accartocciate, mentre per la Panda è servito l’intervento dei vigili del fuoco.

I rilievi dell’incidente sono stati effettuati dalla Polizia Stradale, mentre la Sp 360 Arceviese è stata chiusa per essere messa in sicurezza dai Vigili del fuoco intervenuti dalla vicina Arcevia.

La dinamica dell’incidente non è ancora stata ricostruita con certezza: stando a una prima ricostruzione della Polizia stradale, sembra che una delle due auto, proveniente da Serra de’ Conti e diretta a Senigallia, abbia percorso l’intersezione a forte velocità invadendo l’altra corsia dove il secondo mezzo sopraggiungeva in direzione Arcevia. Nelle prossime ore gli accertamenti della Polstrada, ancora in corso, permetteranno di fare maggior chiarezza.