Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Il grand tour delle Marche fa tappa a Senigallia Città Gourmet

Alla rotonda le iniziative dell'appuntamento promosso da Tipicità, Anci Marche e Comune. Olivetti: «Destagionalizzare coinvolgendo anche le altre risorse della città, a cominciare da quella culturale»

piatto gourmet, cucina d'eccellenza, alta cucina, nouvelle cuisine

SENIGALLIA – E’ stata presentata questa mattina Senigallia Città Gourmet, la sesta tappa del Grand Tour delle Marche che sarà ospitata dalla spiaggia di velluto il prossimo sabato 10. Un appuntamento con varie iniziative, organizzato da Tipicità ed ANCI Marche, in collaborazione con la Regione Marche e partner privati, per destagionalizzare le presenze turistiche senza per forza legarle al mare e alla spiaggia: la città può vantare una notevole concentrazione di stelle Michelin: proprio da qui si partirà per proporre un’ospitalità “glamour” adatta a tutti, con tante gustose sfumature.

Alle 10.30 la Rotonda a Mare ospita “Il simposio dell’accoglienza italiana”, con il contributo dei protagonisti dell’ospitalità italiana e volti noti, a partire da Gioacchino Bonsignore, caporedattore del Tg5, e Alberto Lupini, direttore di Italia a Tavola, che cercheranno di tracciare un quadro sulla nuova ospitalità del post-pandemia, insieme ad università, associazioni di settore e talent imprenditoriali. Tra gli ospiti la chef stellata Rosanna Marziale. L’iniziativa sarà fruibile anche in streaming sui canali ufficiali di Tipicità.

La Rotonda a Mare di Senigallia
La Rotonda a Mare di Senigallia

Alle 18 la Rotonda si accende di gusti, sapori e racconti. Gourmet e curiosi potranno partecipare ad una degustazione-spettacolo alla scoperta di preziose “gemme” gastronomiche di mare e di terra. Il conduttore Tinto, da Rai Decanter, guiderà il viaggio in compagnia degli chef dell’Accademia di Tipicità e dei produttori-autori. Nell’occasione, il Comune di Senigallia celebrerà proprio alla Rotonda, la consegna della bandiera blu, confermata anche per il 2021.
Alle 21.00 gran finale per Senigallia Città Gourmet con una performance molto innovativa dello stesso Tinto, che presenterà il suo primo romanzo “Il Collo della bottiglia”, tra musica e storie di vino.

L’iniziativa prosegue per tutta la settimana, fino a domenica 18 luglio, nei ristoranti, negli chalet e negli hotel della città che aderiscono al progetto, con speciali proposte in linea con la manifestazione. Tutte le informazioni sui locali aderenti, attività in programma ed eccellenze del territorio su www.tipicitaexperience.it.

Presentata l'iniziativa Senigallia Città Gourmet
Presentata l’iniziativa Senigallia Città Gourmet

«Il percorso intrapreso – ha dichiarato Massimo Olivetti, sindaco di Senigallia – mira ad offrire al turista un’ulteriore attrattore, non necessariamente legato al turismo balneare, attraverso un programma di destagionalizzazione capace di coinvolgere anche le altre risorse della città, a cominciare da quella culturale». 

«Il progetto Senigallia Città Gourmet – ha precisato Angelo Serri, Direttore di Tipicità – non riguarda soltanto l’aspetto enogastronomico, ma fa riferimento ad un vero e proprio stile di vita». Con questo progetto Senigallia si candida a svolgere il ruolo di elemento propulsore di una rete internazionale tra le città Gourmet.