Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Goldengas: contro Valdiceppo vietato deconcentrarsi

La compagine umbra viene a Senigallia in cerca di punti pesanti, i senigalliesi invece vogliono consolidare la propria posizione in zona play-off, ma per farlo bisogna vincere con autorevolezza

Fasi di gioco per la Goldengas 2017/2018
Fasi di gioco per la Goldengas 2017/2018

SENIGALLIA – Occasione per la Pallacanestro Senigallia di allungare la serie di vittorie casalinghe: domani pomeriggio alle 18 i senigalliesi se la vedranno in casa contro il fanalino di coda Valdiceppo.

Gli umbri arrivano a Senigallia per provare a muovere la classifica e togliersi dall’attuale posizione scomoda: tra tutti spicca il talentuoso Meschini, quest’anno particolarmente prolifico, da non dimenticare neppure l’ex di turno Filippo Matejka Meccoli, che con il suo dinamismo può fare male.

In estate, sotto le plance, è arrivato l’esperto Petrosino bene affiancato da Mobio, secondo miglior realizzatore dei perugini.

Per quanto riguarda la Pallacanestro Senigallia è vietato disunirsi o prendere sotto gamba l’appuntamento visto che sabato prossimo si affronterà la capolista San Severo in trasferta.

In settimana la Goldengas ha avuto modo di mettersi alla prova in amichevole in quel di San Marino contro la Titano, formazione di C Gold, ma coach Foglietti non ha nascosto la propria preoccupazione per l’atteggiamento difensivo nelle ultime gare perciò in settimana si è lavorato duramente per scongiurare cali di concentrazione.

«Ci sta perdere a Pescara, sul loro campo, contro una formazione che ha altri obiettivi – ha dichiarato nel post partita in Abruzzo coach Foglietti –  già forte di suo e che si è ulteriormente rinforzata con l’ultima aggiunta di Masciarelli. Dobbiamo metterci in testa che per noi la partita importante è la prossima con Valdiceppo. Guardiamo sempre davanti, ma dobbiamo stare attenti a ciò che succede dietro di noi per mantenere sempre una vantaggio di sicurezza».